Ecco perché dovreste immergervi in acqua e aceto di mele!

Immergervi in una vasca colma di acqua e aceto di mele? Ecco perché dovreste farlo! Vi sembrerà bizzarro ma questo semplice rimedio naturale è un vero elisir di bellezza per il vostro corpo.

Ma non solo, l’aceto di mele è un ingrediente antico che si presta a molte applicazioni per la cura e la bellezza. Curiose di scoprire come utilizzare l’aceto di mele per sentirvi subito meglio, in forma e bellissime? Allora non perdetevi i consigli tutti green di seguito!

Ecco perché dovreste immergervi

Il bagno con l’aceto di mele come rimedio ai dolori muscolari e articolari

L’aceto di mele non è solo un ottimo condimento da usare in cucina nelle preparazioni più svariate ma, anche, un rimedio naturale e a costo zero per molti dolori muscolari e articolari.

È, però, doveroso ricordare che al fine di avere un reale beneficio muscolare e articolare, l’aceto da usare deve essere assolutamente di mele, e non di vino o alcool. Meglio ancora se si tratta di un prodotto biologico, non filtrato e non pastorizzato.

Allora scoprite come utilizzare l’aceto di mele per alleviare dolori muscolari dovuti ad uno sforzo fisico eccessivo o per altre problematiche.

Ecco perché dovreste immergervi

1. Ecco perché dovreste immergervi in un bagno di aceto di mele dopo lo sport

Dopo uno sforzo fisico intenso come nel caso di un’ora di sport ad alto impatto o, anche, dopo una qualsiasi attività estremamente pesante quando il corpo è dolorante a causa dell’acido lattico, immergersi direttamente in una vasca con acqua calda e con l’aggiunta di due o tre tazze di aceto di mele sarà un vero toccasana per i muscoli. Ricordatevi, però, di evitare il contatto con gli occhi.

LEGGI ANCHE:  17 idee intelligenti per trasformare i rifiuti in mobili splendidi

2. L’aceto di mele per trattare i dolori causati dall’artrite

Se soffrite di artrite a mani e piedi, tenere in ammollo la parte dolorante in acqua e aceto di mele può alleviare il dolore accusato.

Per esempio, immergeteli in una bacinella con una tazza d’aceto ogni sei tazze d’acqua e lasciate agire per circa 20 minuti. Ripetete il trattamento tutti i giorni, o una volta ogni due giorni.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...