Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Ecco quali sono gli 8 segnali che dimostrano che sei troppo stressato e non lo sai

Pubblicità

Stress. Una volta per noi italiani il concetto era talmente alieno che quando poi abbiamo dovuto dargli un nome abbiamo dovuto prendere a prestito una parola straniera.

I ritmi della vita moderna, il lavoro (che spesso non c’è), le tasse, i figli, la salute: tutto può essere fonte di stress e a volte va a finire che ci abituiamo talmente a essere esauriti (ecco, magari una parola italiana adatta alla bisogna ce l’abbiamo…) che non ce ne accorgiamo nemmeno.

Pubblicità

Sarà dunque bene tenere a mente otto segnali di stress che possono darci la sveglia e indurci a porre rimedio prima che sia troppo tardi, ovvero prima che la cosiddetta sindrome da stress possa provocare danni alla nostra salute, sia fisica che mentale.

Un segnale di stress, innanzitutto, può essere la mancanza di pazienza: se vi inquietate anche per un piccolo ritardo, magari è perché siete stressati e non lo sapete.

Un altro indizio di stress può essere il fatto che non riuscite mai a non pensare ai problemi. Provate a guardare un film e dopo mezz’ora perdete di vista la trama perché vi viene in mente che c’è da pagare una bolletta o da terminare quella maledetta pratica in ufficio.

Pubblicità

Non riuscite a tenere sotto controllo il peso. Lo stress può incidere sull’appetito, inducendovi o a mangiare troppo o troppo poco, di qui le oscillazioni nel peso.

Siete troppo spesso di cattivo umore o magari passate troppo spesso e troppo rapidamente dalla contentezza alla tristezza.

La libido questa sconosciuta. Con lo stress la voglia di fare all’amore se ne va a ramengo.

Avete problemi a prendere sonno. Vi addormentate tardi e vi svegliate troppo presto.

Vi cadono i capelli. Alopecia e nervoso vanno spesso a braccetto.

Vi sentite troppo spesso scombussolati e fuori centro, soprattutto quelle volte che vi sentite costretti a fare un lavoro anche se siete stanchi morti.


Potrebbe interessarti anche...