Eliminare il doppio mento: ecco come eliminarlo in pochi step!

Eliminare il doppio mento è l’incubo di parecchie donne. Un inestetismo che fa dannare, causato da fattori esterni ed anche genetici.

Lasciamo da parte le motivazioni per cui compare sul nostro viso e vediamo subito come prevenirlo ed eliminarlo anche in una settimana!

eliminare il doppio mento

Esercizi per ridurre il doppio mento:

Fate questi esercizi anche 2 volte al giorno per eliminare il doppio mento. Ve ne anticipiamo uno extra: masticare una gomma (rigorosamente senza zucchero, ovviamente) allena e rafforza i muscoli della mandibola, influendo di riflesso sul doppio mento.

eliminare il doppio mento

 

  1. Sollevamenti del mento:
    In piedi e ben dritte, sollevate il mento verso l’alto e arricciate le labbra (per capirci, fate le labbra “a culo di gallina) e ripetete per 10 volte.
    eliminare il doppio mento
  2. Estendere la mandibola:
    Testa dritta, portate in avanti la mandibola (arcata dentale inferiore più avanti della superiore) e rientrate. Eseguite per 10 volte.
    eliminare il doppio mento
  3. Labbra a O:
    Portate le labbra a formare una O, ben tesa, e mantenete la posizione per 5 secondi quindi portare le labbra a sorriso. Ripetete 3 volte.
    eliminare il doppio mento
  4. Digrignare i denti (platisma):
    Digrignare i denti esercita i tendini della mandibola e del collo. In piedi e ben dritte portate gli angoli della bocca verso l’interno e digrignate i denti. Mantenete la posizione contratta per 10 secondi e poi rilassate. Ripetete per 10 volte.
    eliminare il doppio mento
  5. Palla da tennis:
    Fermate una palla da tennis fra mento e collo. Premete col mento contro la palla da tennis e poi allentate. Ripetere per 10 volte.

    Pressioni e movimenti del collo

  6. Pressione sulla fronte:
    Sedetevi e con la testa dritta premete con il palmo della mano contro la fronte. Ora contrasta la spinta della mano opponendoti con la fronte, senza piegare il mento. Eseguite la pressione e la spinta per 5 volte per 10 secondi.
  7. Spinta sulla nuca:
    Mettete le mani sulla nuca, creando l’angolo con i gomiti e spingete indietro con la nuca sui palmi, senza piegare la testa ma esercitando resistenza con i muscoli del collo. Fatelo per 5 volte per 10 secondi.
  8. Ruotare il collo:
    Sempre in piedi e ben dritte, ruotate la testa compiendo un mezzo giro per finire con il mento parallelo alla spalla. Prima da una parte e poi dall’altra. Ripetere per 10 volte.
  9. Testa indietro:
    Portate indietro la testa e aprite la bocca. Cercate ora di portare il labbro inferiore sul superiore, senza chiudere la bocca completamente. Fatelo per 10 secondi.
LEGGI ANCHE:  Occhi marroni: il trucco giusto per lo sguardo più dolce del creato!

Trucchetti per mascherare il mento

Per mascherare il doppio mento potete ricorrere al trucco, rendendo la mandibola più prominente e utilizzando il trucco degli occhi e delle labbra per distogliere l’attenzione dal mento.

Un’ottima alternativa per mascherare il mento è cambiare taglio di capelli. Per esempio un bel carré nasconderà un mento pronunciato, invece un taglio scalato più lungo davanti e più corto dietro, oltre a mascherare il doppio mento, darà l’illusione di renderlo più piccolo. Infine una bella acconciatura voluminosa ridefinirà le misure del viso e distrarrà dal mento.

Evitate di usare gioielli a girocollo, enfatizzeranno il doppio mento, così come abiti a collo alto. Indossare scolli ampi aiuterà ad uniformare mento e collo con la parte del petto scoperta.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...