Eliminare il muschio da muri e giardini: scopri come

eliminare il muschio da muri muschio in giardino

Eliminare il muschio da muri e giardini: scopri come

Eliminare il muschio da muri e giardini: scopri come. Un bel giardino pulito, ordinato e curato è un balsamo per l’anima, ma è anche una bella fatica.

eliminare il muschio da muri muschio

Le “minacce” alla salute e alla bellezza del giardino sono molte e tra queste possiamo contare anche i muschi, che oltre a essere antiestetici (anche se questo giudizio può essere abbastanza soggettivo) creano anche problemi al benessere e alla salute delle tue piante.

Quando c’è muschio, per esempio, può succedere che il tuo prato mostri delle chiazze e quindi non sia omogeneo. C’è il rischio concreto che la “macchia” di muschio si allarghi e fagociti il resto del prato.

Che fare?

Intanto vediamo perché si forma il muschio e poi ci concentreremo sui rimedi che si possono adottare per combatterlo e per prevenirlo.

Come mai si forma il muschio

Uno dei fattori che di sicuro contribuisce alla crescita dei muschi è un’elevata umidità. Può capitare, in effetti, che certe parti di un giardino, per via della loro esposizione, siano più umide delle altre zone. Un altro fattore, sempre legato all’umidità, sono possibili ristagni d’acqua.

eliminare il muschio da muri soft focus patch moss with strings web rock 181624 15644

C’è anche da considerare il fattore sole: i prati hanno bisogno di luce, se vengono tenuti all’ombra l’erba tende a indebolirsi e a diradarsi, il che crea le condizioni ideali per l’attecchimento dei muschi.

Un’altra causa può consistere in una troppo elevata acidità dell’humus. Bisognerebbe sempre controllare il ph del terreno e intervenire in caso di eccessivo aumento della sua acidità.

Un’altra circostanza che può influire è un taglio dell’erba eccessivo: se si taglia troppo corta, il terreno che sta sotto può soffrirne e anche questo può favorire la crescita dei muschi.

Eliminare il muschio: vediamo come

Liberarsi del muschio che si sviluppa nei prati non è complicato, ma richiede alcune attenzioni. La prima cosa è adoperare il solfato di ferro. Questo, detto anche “vetriolo verde” è un sale dell’acido solforico, si trova in forma liquida e si può spruzzare sulle parti del prato attaccate dal muschio.

LEGGI ANCHE:  Come realizzare una zucca con il riciclo creativo 1000 idee per te!

eliminare il muschio da muri rough concrete surface with moss 23 2148394834

Un altro prodotto che si può usare è il solfato di rame: anch’esso uccide il muschio facendolo seccare gradualmente, il che è comodo, perché dopo solo qualche giorno il muschio si può eliminare con un semplice rastrello.

L’aceto di vino bianco

Si può adoperare in alternativa al solfato di ferro, ma non è altrettanto efficace. Di solito deve essere applicato più di una volta.

Come prevenire la formazione del muschio

Per impedire al muschio di attecchire bisogna innaffiare con criterio, ovvero il terreno deve essere umido, ma non bagnato. In secondo luogo è opportuno che il parto sia esposto al sole: quindi, possibilmente, niente ombrelloni o gazebo, soprattutto nelle zone dove c’è tendenza a ristagni d’acqua.

Occorre inoltre fertilizzare il terreno e anche arieggiarlo: a questo scopo si può adoperare un apposito macchinario che scava buchi dai quali passa l’aria.

 

Eliminare il muschio: e il muschio sui muri e sulle piastrelle dei vialetti?

In questo caso si può usare del sale grosso mischiato a dell’aceto di vino bianco. Il mix deve essere abbastanza denso e va lasciato sulla zona colpita dal muschio per almeno 24 ore.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...