Emergenza siccità: metodi intelligenti per non sprecare l’acqua nelle nostre case

suggerimenti per non sprecare lacqua risparmiare acqua

Emergenza siccità: metodi intelligenti per non sprecare l’acqua nelle nostre case

Negli ultimi periodi si parla molto di acqua e del fatto che scarseggia in quanto la pioggia, in alcune zone del nostro paese, non si fa vedere da molto tempo e quando lo fa non è mai sufficiente a riempire le falde acquifere. Purtroppo non è possibile far piovere a comando, ma possiamo adoperarci per evitare di sprecare quella che abbiamo a disposizione. Tutti noi dobbiamo cercare di utilizzarla solo quando necessario e senza esagerare. Vediamo qualche suggerimento per evitare gli sprechi.

suggerimenti per non sprecare lacqua AdobeStock 190172816

Emergenza siccità: metodi intelligenti per non sprecare l’acqua nelle nostre case

La prima cosa da fare è verificare di non avere perdite di acqua nei rubinetti e nei sanitari, in quanto ogni goccia corrisponde a 1750 litri di acqua sprecata in un mese. E’ una cifra incredibile che dobbiamo cercare di non raggiungere.

L’utilizzo del rubinetto. E’ consigliato inserire nei rubinetti gli aeratori che mescolano l’aria all’acqua e ne riducono il flusso ogni volta che li apriamo. Sono facili da applicare e costano davvero pochissimo, non più di un paio di euro. Inoltre cercate di non lasciare aperto il rubinetto inutilmente, come quando vi lavate i denti. Ogni volta sprecate circa 12 litri di acqua. Quando lavate l’insalata potete utilizzare una bacinella e non l’acqua corrente e riutilizzare poi l’acqua sporca dell’insalata per bagnare le piante.

Bagno o doccia? Per risparmiare acqua è sempre consigliato fare la doccia, ma evitate di farle troppo lunghe e se potete applicate un riduttore di flusso, che vi permetterà ugualmente di fare una doccia rilassante, ma allo stesso tempo eviterà di consumare troppa acqua. Se farete docce brevi risparmierete circa 9 litri di acqua al minuto.

LEGGI ANCHE:  Ovetti Fila: Didò e Giotto be-bè, per una Pasqua green e creativa

Sciacquone del water. Se dovete sostituirlo potete pensare di scegliere quello con il doppio pulsante e con la portata di 6 litri di acqua, sufficienti per avere un ottimo servizio. Inoltre fate attenzione all’eventuale flusso continuo di acqua che potrebbe scendere nel water dalla vaschetta, riparatelo subito per evitare di consumarne troppa.

Se avete la lavastoviglie è da preferire al lavaggio a mano che consumerebbe tantissimi litri di acqua inutili. Ovviamente anche la lavastoviglie va azionata a pieno carico.

Irrigazione piante e giardini. Per dare acqua alle piante è consigliato un impianto di irrigazione a goccia. Potete inoltre fare la raccolta dell’acqua piovana è molto utile e consigliato. Bagnate le piante e i giardini sempre al mattino presto o dopo il tramonto per evitare l’eccessiva evaporazione dell’acqua.

suggerimenti per non sprecare lacqua Siccita consigli utili 24113359

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...