Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Emma Marrone: Purtroppo riprende la sua lotta contro il tumore.

Pubblicità

Emma Marrone dovrà avere coraggio ma certo non le manca. Negli ultimi tempi, artiste famose, come lei e Nadia Toffa hanno trasmesso messaggi fantastici. La vita è bella e va vissuta fino in fondo! Emma Marrone ha lottato contro il tumore, il coraggio di donna e di gueriera non è mai mancato. Ora, a quanto pare dovrà trovare la forza di una guerriera, a lei non manca di certo!

Emma Marrone: la scoperta del tumore, il coraggio che fa guarire

All’età di 25 anni la vita dovrebbe sorridere, il coraggio di affrontare tutto è insito nella persona. Emma Marrone l’ha avuto e ha trovato la forza di affrontare tutto nell’anno 2009 quando la pugliese bionda conquistò i professori e il pubblico di Amici.

Pubblicità

Emma Marrone, con la sua voce indimenticabile e personalizzata, unica, mista al graffiante, ha affrontato tutto e solo Maria De Filippi era al corrente della sua intima sofferenza. Un  tumore all’ utero e alle ovaie ha deluso le aspettative della star.

Un intervento durato ben sette ore e poi, dopo poco tempo l’artista è dimessa dall’ospedale, per affrontanre  a giugno i provini di Amici con una penitenza davvero grande: il busto con stecche e fasciatura.

L’intervista al Corriere della sera

L’intervista al Corriere della sera, dopo che la nostra amata Emma ha into Amici e il Festival di Sanremo ci ha riportato a una realtà dolorosa. La Marrone ha deciso di aiutare i ragazzi a prevenire e non ha calcato, nè caricato la scena, mostrando il suo dolore per strumentalizzare il programma a cui stava partecipando.

La neoplasia mi aveva preso utero e ovaie – aveva confessato -. Avevo fatto la Tac e la risonanza magnetica. Anche la ricerca dei marker nel sangue confermava la presenza di cellule tumorali. A quel punto non potevo più sfuggire”.

Una sfida della cantante contro il male oscuro, affrontata faccia a faccia per lottare e vincere. Nel 2014 , dopo avere vinta la prima battaglia, ecco la seconda. “L’ho voluta addirittura fare da sveglia con l’epidurale (la cosa più dolorosa che mi sia mai capitata, più del taglio sulla pancia), volevo capire tutto in tempo reale: così ho saputo che mi stavano asportando un ovaio con la tuba. Ora sono una splendida ragazza mono ovarica”.

Emma non si è mai scoraggiata, il suo messaggio su Instagram, annuncia la sospensione dei concerti per problemi di salute. Lei non mollerà e non si nasconderà, combatterà ancora!

Pubblicità

Adesso chiudo i conti una volta per tutte con questa storia e poi torno da voi” ecco la promessa fatta non solo ai suoi fan, ma a tutti coloro che conoscono la sofferenza di convivere con un male oscuro, Emma Marrone non sei sola, tutti noi ti siamo vicini e lotteremo con te!


Potrebbe interessarti anche...