Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Esistono case da 4000 euro che si possono costruire in meno di 24 ore! Guarda ll video e dimmi cosa ne pensi.

Pubblicità

Il progetto, della ICON e New Story, conta di costruire queste mini abitazioni nelle aree più povere del mondo e nei paesi in via di sviluppo.

Le statistiche dicono che: 1,3 miliardi di persone nel mondo attualmente vivono in condizioni abitative inaccettabili, stando a un report del WRI Ross Center for Sustainable Cities. Una possibile soluzione al problema sarebbe quella che potrebbe arrivare dalla tecnologia legata alle stampanti 3D, come dimostra questa iniziativa messa in campo dalla startup texana ICON in collaborazione con l’organizzazione non-profit della New Story.

Un render mostra la stampante Vulcan all'opera per la realizzazione di moduli abitativi a basso costo

Pubblicità

Si tratterebbe di un sistema in grado di costruire case di 60/70 metri quadrati in un tempo che oscilla dalle 12 alle 24 ore, impiegando dei materiali low cost e mantenendo in questo modo la spesa complessiva entro pochi migliaia di euro: attualmente siao intorno ai 6000 euro, ma con la partenza a regime del progetto i responsabili puntano a scendere di prezzo fino a 4.000 euro. La creazione sarebbe affidata a una stampante di grandi dimensioni chiamata  Vulcan. Come si può vedere nel filmato che vi abbiamo allegto, nell’abitazione trovano posto un piccolo soggiorno, una camera da letto, un bagnetto e persino una bella veranda esterna. Le prime case in programma saranno realizzate  a El Salvador.

 

 

 

 

 

 

Ora, ne potremmo costruire in più città, DOVREBBERO APPROVARE questo tipo di costruzioni, sarebbe un’ottima soluzione alla carenza di alloggi e ai senzatetto di tutti i paesi del mondo.

GUARDA IL VIDEO E DIMMI COSA NE PENSI, COMMENTA IN PAGINA 😉

 


Potrebbe interessarti anche...