Eye-liner new mood: tutti i trend per il trucco occhi più hot del 2020!

Addio alla classica linea nera, quest’anno via libera all’eye-liner new mood con colori accesi e brillanti, anche perché, causa pandemia, lo sguardo diventa il punto focale del viso, coperto per lo più dalla mascherina.

È vero, si tratta di uno dei cosmetici più amati, ma è anche molto difficile da applicare. Con la giusta pazienza, però, potrete ottenere un ottimo risultato.

Sexy e sensuale, è in grado di valorizzarvi al massimo. Perfetto per una serata speciale, è ciò che serve se desiderate occhi da gatta!

Ma bando alle ciance, scopriamo i trend per il trucco occhi 2020! Curiose? Iniziamo!

Eye-liner new mood

Eye-liner new mood: da dove cominciare?

Puntate sulla parte superiore del viso. Se non amate particolarmente gli ombretti, le polveri e altri prodotti potete optare per l’eyeliner che è il giusto compromesso tra efficacia e comodità.

Tra le novità degli ultimi anni ci sono quelli colorati, dal rosa al verde, dal blu al giallo: abbinatelo ad una linea nera sottile e ad abbondante mascara.

Volendo, potete anche sceglierne uno brillantinato. Nel caso non riusciate a trovarlo, potete fare una linea sottile con la colla per le ciglia, per poi applicare i brillanti. Ovviamente, abbiate cura di scegliere quelli che più si abbinano al make-up scelto e sarete perfette, soprattutto in vista delle feste natalizie!

Le più coraggiose possono anche sperimentare il disegno grafico che necessita di una buona manualità; utilizzatelo per una cena speciale.

Per applicare con precisione l’eyeliner, soprattutto se non siete esperte, non tracciate la linea in una sola mossa. Meglio che facciate dei piccoli trattini, partendo dall’angolo interno dell’occhio. Collegateli, poi, per completare la riga.

LEGGI ANCHE:  Eyeliner floreale: lo sguardo sboccia a primavera! Come realizzarlo?

Anche lo scotch, quello di carta, è uno strumento utilissimo! Mettetelo in diagonale sotto l’occhio, per poi tracciare il disegno. Lasciate asciugare e, poi, staccate lo scotch.

Se dopo averlo applicato, notate comunque alcune imperfezioni, non usate lo struccante per rimediare. Per rimuovere una piccola sbavatura, meglio ricorrere al correttore. Applicatelo con un cottonfioc ma, attenzione, assicuratevi che l’eyeliner sia asciutto!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...