Faccio la pasta sfoglia in un batter d’occhio. Prova questo impasto!

faccio la pasta sfoglia in pasta sfoglia veloce

Faccio la pasta sfoglia in un batter d’occhio. Prova questo impasto!

Vuoi creare delle girelle di pasta sfoglia fatte in casa? Qui di seguito troverai una ricetta deliziosa e semplice per preparare dell’ottima pasta sfoglia tra i fornelli della tua cucina. Dopodiché mostrerò come creare delle dolcissime e semplici girelle con uvetta e crema pasticcera.

mu3ipba8mt8

Indossa il grembiule, prendi l’occorrente e cominciamo.

Faccio la pasta sfoglia in un batter d’occhio. Prova questo impasto!

1° preparazione

Gli ingredienti da utilizzare per la prima fase della ricetta sono i seguenti:

  • 8 gr di lievito
  • 200 ml di latte

In una ciotola versiamo il latte fatto precedentemente riscaldare e aggiungiamo il lievito. Dopodiché mescoliamo con una frusta a mano e lasciamo da parte per 15 minuti coperto da un canovaccio.

2° preparazione

In questo caso occorrono:

  • 200 ml di acqua
  • 800 gr di farina
  • 40 gr di zucchero
  • 200 gr di burro da spalmare
  • 5 gr di sale
  • 1 uovo

Allo scadere del tempo setacciamo la farina in una ciotola pulita e trasferiamo dentro il composto del liquido precedentemente realizzato insieme allo zucchero, al sale, all’uovo e all’acqua calda. Mescoliamo gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un panetto. Facciamo crescere il panetto nella sua ciotola, coperto da un canovaccio, per 40 minuti.

Dopodiché trasferiamo il panetto su un tavolo da lavoro infarinato e, dopo averlo lavorato per qualche attimo, dividiamolo in 8 parti.

Prendiamo un pezzo dell’impasto, diamogli una forma sferica e stendiamo con un mattarello infarinato. Ripetiamo gli stessi passaggi fino ad esaurire l’impasto.

Successivamente adagiamo i fogli di pasta l’uno sull’altro dopo averli spalmati con del burro morbido. Avvolgiamo il risultato in una pellicola per alimenti e lasciamo in frigo per 30 minuti.

LEGGI ANCHE:  Torta rustica salata: come riutilizzare il pane raffermo. Ricetta veloce!

3° preparazione

Passata la mezz’ora portiamo la pasta, dopo averla infarinata, su un tavolo da lavoro e stendiamo il tutto con un mattarello.

Sulla superficie della pasta sfoglia spalmiamo la crema pasticcera (300 grammi) e aggiungiamo l’uvetta (50 grammi). Arrotoliamo la pasta su sé stessa e con un filo di nylon tagliamo delle fette della stessa dimensione in modo da creare delle girelle perfette. Adagiamole su una teglia rivestita con della carta da forno e spennelliamole con dell’uovo.

Facciamo cuocere per 25 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Le nostre girelle di pasta sfoglia fatta in casa sono finalmente pronte.

Buon appetito.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...