Farina, acqua e latte tiepido: Le focaccine veloci, sono le più soffici del mondo!

fm2v3hsblek

Se vuoi realizzare delle deliziose focaccine ho qui una ricetta da consigliarti davvero deliziosa.

Il gusto di queste focaccine, molto semplici da portare a termine, si farà amare da tutti e nessuno potrà più farne a meno.

Fidati: realizzarle sarà davvero facile e dopo il primo morso ti renderai conto che vorrai cucinarli sempre.

fm2v3hsblek

Focaccine veloci: ingredienti.

Realizziamo l’impasto con:

  • 800 gr di farina
  • 20 gr di lievito di birra
  • 150 ml di acqua calda
  • 300 ml di latte tiepido
  • Olio di semi di girasole quanto basta
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale

Spennelliamo l’impasto con un composto formato da:

  • Brodo vegetale quanto basta
  • Rosmarino quanto basta
  • Sale un pizzico
  • Prezzemolo quanto basta
  • Peperoncino un pizzico
  • Olio d’oliva quanto basta
  • Origano quanto basta

Preparazione.

Sbricioliamo tra le mani il lievito di birra e portiamolo in una ciotola. Aggiungiamo lo zucchero, il latte tiepido ed anche l’acqua tiepida.

Dopodiché mescoliamo leggermente con una frusta a mano per poi portare nel composto la farina, a più riprese, e il sale.

Amalgamiamo con un cucchiaio in modo energico e dopo cominciamo ad impastare con le mani fino ad ottenere una massa compatta.

Sopra l’impasto versiamo un giro d’olio e riprendiamo a lavorare con le mani fino a realizzare un panetto. Mi raccomando: mentre lavoriamo l’impasto aggiungiamo l’olio per lavorarlo meglio ed ottenere la giusta consistenza.

Lasciamo riposare il nostro panetto per 2 ore dopo averlo coperto con una pellicola alimentare.

Una volta che il panetto sarà lievitato trasferiamolo su un piano infarinato e lavoriamolo fino a stenderlo con le mani e dopo con un mattarello.

A questo punto con un coppa pasta dividiamo il nostro impasto in modo da ottenere i panini.

LEGGI ANCHE:  Patate fritte e croccanti come al ristorante: ecco il segreto che non conoscevi

Adagiamo i panini su una teglia rivestita con un foglio di carta da forno e lasciamo riposare per 25 minuti dopo aver coperto tutto con un canovaccio.

Nel frattempo in una ciotolina andiamo a preparare un composto formato da brodo vegetale, sale, peperoncino, olio d’oliva, rosmarino, origano e prezzemolo.

Successivamente riprendiamo i panetti lievitati e incidiamo leggermente la superficie in verticale e in orizzontale creando una sorta di scacchiera.

Intingiamo un pennello nel nostro composto contenente il brodo vegetale e passiamolo sui panini.

Dopodiché non resta che portare la teglia in un forno caldo e far cuocere per 15 minuti a 220 gradi.

Buon appetito.

https://www.youtube.com/watch?v=FM2v3hSbLek

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...