Farina di Avena, amica della pelle! Ecco 5 facili maschere per viso fai da te

Farina di avena, buona da mangiare e anche alleata fedele della pelle!

In questo articolo vi proponiamo 5 maschere che possono essere realizzate con facilità a casa, con ingredienti reperibilissimi. Solo l’ultima necessita di un ingrediente particolare, facilmente reperibile nei negozi specializzati.

farina di avena

Farina di avena, proprietà

  • E’ un ottimo esfoliante quando non è cotta.
  • Cotta e miscelata ad altri ingredienti è utilissima contro l’acne.
  • Ha proprietà idratanti, soprattutto se miscelata ad altri elementi.
  • La farina di avena colloidale ha ottime proprietà lenitive, utili in caso di prurito e/o infiammazioni.
  • Ringiovanisce la pelle contribuendo alla sua luminosità.

farina di avena

Maschere a base di farina di avena

1. Banana e farina di avena. Le banane sono ricche di vitamina C (antiossidante) e potassio. Contengono fibre, minerali e zuccheri naturali. In caso di acne saranno utili le sue proprietà antibatteriche per lenire l’infiammazione, schiarendo anche la pelle. Le bucce sono ottimi esfolianti.

Ingredienti: 1/2 purea di banana, 1/4 di tazza di farina di avena, 1 uovo e 1/2 cucchiaio di miele crudo biologico.

Fate cuocere la farina di avena con il latte (seguite le istruzioni della confezione). Miscelate uovo e miele e unite alla farina. Mescolate bene e applicate il composto sul viso con movimenti circolari. Tenete per 15/20 minuti e risciacquate con acqua calda.

farina di avena

Una maschera semplicissima:

2. Uovo e farina di avena. L’albume contribuisce all’elasticità della pelle e tampona quella eventualmente grassa. Il tuorlo trasferisce proteine e idratazione.

Ingredienti: 1/2 tazza di fiocchi di avena crudi e 1 uovo.

Frullate l’avena, unitela all’uovo e applicate sul viso. Tenete per 15/20 minuti e risciacquate con acqua calda.

3. Yogurt, miele biologico e farina di avena. Il miele è un potente antibatterico. Sulla pelle contribuisce ad aprire i pori e facilita la pulizia del viso.

Ingredienti: 1/2 tazza di fiocchi di avena, 2 cucchiai di miele crudo biologico e 3 cucchiai di yogurt sempre biologico.

Frullate l’avena, e aggiungetela al miele e allo yogurt. Mescolate bene e lasciate riposare qualche minuto. Applicate quindi il composto sul viso pulito e tenete per 15/20 minuti prima di risciacquare.

LEGGI ANCHE:  Tagliare i capelli da soli: ecco un metodo veloce ed efficace!

farina di avena

4. Limone, miele e farina di avena. Il limone schiarisce le macchie ed illumina la pelle. E’ un ottimo astringente utile a contrastare acne e pelle grassa. Contiene vitamina C.

Ingredienti: 3 cucchiai di fiocchi di avena, 1 cucchiaio di miele crudo e 1 cucchiaio di succo di limone.

Frullate l’avena e aggiungeteci il miele ed il succo di limone. Applicate sulla pelle pulita e mantenete per 15/20 minuti. Risciacquate.

Ed infine l’ultima maschera:

5. Olio essenziale (o fiori) di lavanda, argilla di pascalite, e farina di avena. La lavanda è antisettica, antibatterica e antifungina nonché stimolante della circolazione. Combinata con la farina di avena agirà contro l’acne, le macchie della pelle e le irritazioni. L’argilla di pascalite è un antibiotico naturale molto efficace ed è un derivato della Bentonite. Vanno bene entrambe. Miscelate con altri ingredienti sono capaci di estrarre efficacemente le impurità e le tossine dalla pelle.

Ingredienti: 1 tazza di fiocchi di avena, 1 cucchiaio di fiori di lavanda o 1 goccia di olio, 5 cucchiai di argilla di pascalite. Potete aggiungere anche 1 goccia di olio essenziale di limone ed il contenuto di 2 capsule di vitamina E.

Frullate l’avena con la lavanda fino ad ottenere una polvere fine. Aggiungete gli oli e la vitamina E e frullate ancora per miscelare bene. Versate in una terrina e aggiungete l’argilla di pascalite, mescolando con un cucchiaio di legno. Potete conservare questa miscela in un barattolo e utilizzarla all’occorrenza, altrimenti usarla subito. Aggiungete dell’acqua o ancora meglio del latte, miscelando fino ad ottenere una pasta fluida ma sufficientemente densa. Applicate sul viso e tenete per 15/20 minuti, quindi risciacquate con acqua fredda.

Postilla

Le immagini presenti in questo articolo sono state tutte tratte da Pinterest. 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...