Farina e acqua calda per un pane in padella veloce, leggero e gustoso!

ricetta del pane pita sottile AdobeStock 141251847

Farina e acqua calda per un pane in padella veloce, leggero e gustoso!

Amate il pane, ma vorreste utilizzare qualcosa di davvero molto leggero? Siete nel posto giusto! Oggi infatti vi sveliamo la ricetta del pane Pita che oltre ad essere gustoso è davvero il più leggero in assoluto. Pochi semplici ingredienti, miscelati tra di loro con cura e il risultato è strepitoso. Potete utilizzare questo tipo di pane in svariati modi, oppure gustarlo così com’è …a voi la scelta. Di seguito l’elenco degli ingredienti e il procedimento da seguire per realizzarlo correttamente.

Farina e acqua calda per un pane in padella veloce, leggero e gustoso!

 

Farina e acqua calda per un pane in padella veloce, leggero e gustoso!

Ingredienti

  • 350 gr di farina di frumento
  • 200 ml di acqua bollente
  • olio vegetale
  • sale

Procedimento

Prendete una terrina abbastanza capiente e versateci dentro 350 gr di farina di frumento, un cucchiaino di sale. Mescolate le polveri e poi aggiungete 200 ml di acqua molto calda e due cucchiai da portata di olio vegetale ( quello che preferite) e, aiutandovi con un cucchiaio, iniziate ad amalgamare gli ingredienti fino a quando non inizierà a solidificarsi e potrete iniziare a lavorare l’impasto con le mani.

Lavoratelo per bene per ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Ad un certo punto toglietelo dalla terrina e proseguite la lavorazione sul piano di lavoro per qualche minuto. Poi dategli una forma rotondeggiante e mettetelo nella terrina a riposare , coprendo il tutto con la pellicola trasparente. Fate riposare il tutto per almeno 20 minuti.

Trascorso il tempo, prendete il panetto, rimettetelo sul piano di lavoro e lavoratelo qualche istante per poi formare una specie di baguette che dividerete in ben dieci pezzi. Spianateli ad uno ad uno con l’aiuto di un mattarello e poi metteteli uno dopo l’altro in una padella rigirandoli da un lato all’altro. Poi copritele tutte con un canovaccio.

LEGGI ANCHE:  Involtini di melanzane al forno: ricetta contadina, facile e veloce!

Lasciatele riposare per una ventina di minuti, dopo i quali avrete ottenuto una specie di piadina croccante e molto sottile. Potete utilizzarle come sostituto del pane, oppure potete farcirle con qualsiasi tipo di ripieno, in base alle vostre esigenze e al vostro gusto. Potete quindi scegliere se, portarlo in tavola semplice, oppure in versione personalizzata in base ai gusti dei vostri ospiti. Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...