Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Fiocchi di patate filanti al forno: veloci da preparare e super gustosi!

Pubblicità

Fiocchi di patate filanti al forno: veloci da preparare e super gustosi!

Sarai sorpreso di quanto sia soffice, cremosa e gustosa questa semplice ricetta. Il segreto è quello di cuocere le patate nel forno e poi, dopo averle grattugiate, mescolarle con cipolla tritata, formaggio, funghi porcini, pancetta, panna acida ed erbe. Cuoci questa bontà finché non si sarà formata una crosta dorata e il tuo palato ti ringrazierà!

Fiocchi di patate filanti al forno

Pubblicità

Questa ricetta è molto soffice, il suo segreto sta nell’usare patate cotte con tutta la buccia nel forno e senza carta stagnola. Non dovrete schiacciarle ma grattugiarle con l’aiuto di una grattugia dai denti larghi.
Una generosa quantità di formaggio viene mescolata direttamente nella miscela di patate. La panna acida apporta molto sapore e rende il tutto cremoso. La pancetta e i funghi rendono  questa ricetta davvero il top del top. L’aggiunta di cipolla tritata ed erbe fresche oltre a renderla maggiormente saporita le dona un profumo unico ed inconfondibile.

Ingredienti principali:

Patate: usa patate a pasta gialla per questo piatto.

1 patata media a persona (per queste quantità 4 patate)

Formaggio: è possibile utilizzare groviera, formaggio cheddar, gouda e persino mozzarella. Scegli il formaggio che ami di più. (Circa 400 grammi)

Panna acida: è molto importante, quindi non è possibile nessuna sostituzione per questo ingrediente. (250 ml)

Pubblicità

Per realizzare la pagina acida: 250 grammi di panna, 70 grammi di yogurt intero bianco. Lascia fermentare per 24 ore, trascorse le quali la tua panna acida sarà pronta.

Cipolla Macinata: se non ti piace usare la cipolla, puoi usare lo scalogno tritato. Un’altra opzione è quella di rosolare la cipolla prima di aggiungerla agli ingredienti. (Una cipolla media)

Erbe fresche: una combinazione ottimale è quella di prezzemolo fresco e aneto. Puoi saltarne uno, se preferisci.

Pancetta e funghi porcini: possono essere tranquillamente eliminati per una ricetta più leggera e meno incisiva nel sapore. (3 o 4 funghi porcini e 150 grammi di pancetta)
Sale e pepe q.b

.Parmigiano grattugiato 80 grammi, 40  grammi nell’ impasto e 40 grammi per il tocco finale.

Procedi così:

1. Lava accuratamente le patate, asciugale, posizionale su una teglia da forno e inforna a 250 gradi per circa 1 ora (o fino a cottura ultimata), girandole una sola volta dopo 30 minuti. Lasciare raffreddare completamente.2. Sbuccia le patate e con una grattugia a denti larghi grattugiale.

3. Aggiungi la cipolla tritata, le erbe fresche, il sale e il pepe. Mescola delicatamente, usando due forchette. (Attento a non ridurre l’impasto a purea)

4. Ora aggiungi il formaggio grattugiato, quello a dadini e la panna acida, mescola sempre molto delicatamente e metti da parte.

Pubblicità

5. Con un filo d’olio di oliva e uno spicchio d’aglio (ricorda di rimuoverlo alla fine) salta in padella i funghi porcini e la pancetta.

6. Ora trasferisci il composto di patate in una teglia imburrata.Come ultimo ritocco spargi i funghi porcini, la pancetta e il formaggio grattugiato. Cuoci in forno a 250 gradi per 30 – 35 minuti fino a che non otterrai una splendida doratura.Servi in tavola appena sforni e buon appetito!


Potrebbe interessarti anche...