Focaccia con la zucca: Il mio impasto è veloce e morbido, provalo!

focaccia alla zucca soffice e 2

La focaccia con la zucca è per antonomasia lo snack più sfizioso!

 Quest’ortaggio fantastico che la natura elargisce in quantità in questo periodo dell’anno, si presta come ingrediente principale di numerose ricette dolci o salate, ma in veste di lievitato forse non lo avete mai provato! Risultato? Un impasto morbidissimo, soffice e delicato, ma gustoso, con un vantaggio ulteriore: vi basterà una ciotola e un cucchiaio di legno per amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

Ottimo da solo, favoloso se farcito con salumi e formaggi, verdure grigliate o salsine golose, farà la gioia di tutti in famiglia!

Curiose? Iniziamo!

focaccia alla zucca soffice e 2

Focaccia con la zucca: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucca, pesata pulita, 600 g
  • acqua, 440 ml
  • farina di integrale, 670 g
  • lievito di birra secco, 4 g
  • olio extravergine d’oliva, 40 ml
  • rosmarino, q.b.
  • sale, 1 presa

Preriscaldate il forno a 200°, foderate la leccarda con la carta apposita, quindi dedicatevi alla zucca. Levatele la buccia, i semi e i filamenti interni, tagliatela a pezzetti e infornatela per una buona mezz’ora senza aggiungere condimento alcuno. Deve solamente ammorbidirsi.

Sfornatela e schiacciatela con la forchetta mentre è calda, infine lasciatela intiepidire del tutto.

Nel mentre, versate l’acqua in una ciotola, aggiungete zucchero e lievito, mescolate e lasciate che la miscela si idrati per una decina di minuti.

Incorporate quindi la farina, fatela assorbire con un mestolo di legno, versate l’olio e aggiustate il sale. Lavorate il composto per amalgamare bene tutti gli ingredienti, infine unite la purea di zucca. Mescolate ancora, l’impasto vi parrà molto liquido, ma non cadete nell’errore di aggiungere altra farina: è esattamente così che deve risultare. Coprite la ciotola con la pellicola alimentare e lasciate lievitare per 4 ore.

LEGGI ANCHE:  Il dolce della tradizione: la ricetta della millefoglie classica napoletana

Trascorso questo tempo, ungete una teglia larga e capiente.

Riprendete il composto e mescolatelo ancora, quindi trasferitelo nella tortiera. Distribuitelo con cura, quindi fate lievitare ancora per un’ora.

Preriscaldate il forno a 200°. Distribuite sale e aghi di rosmarino sulla superficie della focaccia e infornate per 20 minuti.

Sfornate la vostra meraviglia e godetevela, tiepida o a temperatura ambiente è una delizia!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...