Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Focaccia di ricotta: leggera ma più gustosa

Pubblicità

Amate le focacce? Potrete cimentarvi nella preparazione di una buonissima, molto leggera e super gustosa, focaccia di ricotta. Ecco la ricetta per poterla cucinare.

Ingredienti per fare una buonissima focaccia di ricotta

Pubblicità

Per preparare una focaccia di ricotta, vi serviranno:

  • 320 grammi di farina di tipo Manitoba
  • 250 grammi di ricotta
  • 170 grammi di farina di tipo 00
  • 120 ml di acqua
  • 70 ml di latte intero
  • 10 grammi di sale fino da cucina
  • 7 grammi di lievito di birra in polvere ( 1 bustina)
  • Un pizzico di zucchero.
  • Per farcire la vostra focaccia, avrete bisogno di:
  • 2 cipolle
  • Q.b. di olio extravergine di oliva
  • Q.b. di sale e di pepe nero.

Come preparare la focaccia di ricotta: formare l’impasto

In una ciotola, versare l’acqua, il latte intero ed aggiungere la ricotta con lo zucchero.  Mescolare accuratamente con una frusta elettrica.

Aggiungere entrambe le farine setacciate, il sale e mescolare ancora per una decina di minuti, fino a formare un panetto liscio e compatto. Adagiare il vostro impasto all’interno di una seconda bacinella pulita e coprire con un pezzo di pellicola trasparente alimentare. Lasciare lievitare l’impasto per un paio di ore.

Stendere l’impasto

Prendere una teglia, cospargerla con un filo di olio extravergine d’oliva e stendere sopra di esso il vostro impasto. Con le dita creare dei fori. Aggiungere sopra dell’altro olio extravergine di oliva.

Pubblicità

Passare alla farcitura

Tagliare a fette piuttosto sottili le vostre cipolle e cospargerle in modo uniforme . Terminare con un ulteriore filo di olio extravergine d’oliva e aggiungere un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Lasciare lievitare il vostro impasto coperto da un canovaccio pulito, per altri 60 minuti.

Come preparare la focaccia di ricotta: cuocere la focaccia e servire in tavola

Trascorso il tempo di lievitazione, fare cuocere la vostra focaccia in forno già caldo per mezz’ora ad una temperatura di 200°C.

Una volta pronta, togliere la vostra focaccia di ricotta dal forno e farla intiepidire prima di servirla in tavola ai vostri ospiti o parenti.

Consigli utili

Potete conservare la vostra focaccia di ricotta per due giorni al massimo, ma solo se è ben riposta dentro un contenitore con chiusura ermetica.

Se non vi piacciono le cipolle, le potrete sostituire con i pomodorini o con gli spinaci.

 

Buon appetito a tutti!

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...