Foglie di alloro: abbassano la pressione, gli zuccheri e il colesterolo

foglie di alloro curative

Foglie di alloro: sempreverdi per la salute.

Ci sono piante che possono davvero essere considerate come vere e proprie medicine naturali.

Del resto è arcinoto che prima della rivoluzione scientifica degli ultimi centocinquant’anni le piante venivano largamente adoperate dalla farmacopea popolare per trattare le più svariate affezioni.

Tra queste piante utilissime alla salute c’è anche l’alloro.

Si tratta di una essenza della famiglia delle Lauraceae diffusa nelle aree a clima mediterraneo e conosciuta soprattutto come pianta aromatica buona per insaporire la carne.

Certo, l’alloro è uno degli “odori” principe della cucina mediterranea, ma questo non toglie che possieda anche spiccate virtù curative.

Tanto per dire, greci e romani lo consideravano sacro ad Apollo e Apollo era il padre di Esculapio, ovvero il dio antico della medicina.

Foglie d’alloro: quali ne sono i principi attivi?

Tra i principi attivi di cui sono ricche le foglie di alloro troviamo gli antisettici, antiossidanti e digestivi eugenolo e limonene; poi abbiamo sali minerali (potassio, rame, calcio…) e vitamine.

Per quanto riguarda queste ultime, va citato in particolare l’acido folico, o provitamina A, benefico per la salute di occhi, pelle e mucose; ma l’alloro contiene anche le vitamine del gruppo B, che sono preziose per il sistema nervoso, la pelle e il metabolismo.

E naturalmente è presente anche la vitamina C., che è un potente antiossidante, antinfiammatorio e disinfettante naturale, capace tra l’altro di stimolare il sistema immunitario e combattere le infiammazioni.

Alloro: una bella tisana per i disturbi digestivi

L’alloro è davvero molto utile per i problemi digestivi e le intossicazioni alimentari. Quando lo stomaco non ne vuol sapere di fare il suo lavoro, può essere ottima una tisana preparata versando un cucchiaino di foglie d’alloro essiccate in una tazza d’acqua calda.

LEGGI ANCHE:  Vi svegliate con il viso gonfio? Provate a rimediare così! Curiose?

Basta far riposare per qualche minuto, dopodiché occorre filtrare. Questa tisana ha proprietà antifermentative e digestive, libera lo stomaco, restituisce energia e schiarisce la mente.

Ma una tisana di alloro non è buona solo contro i problemi digestivi, va bene anche per i dolori muscolari e articolari.

Il sollievo è pressoché immediato. Se non vi va di preparare la tisana, potete benissimo adoperare l’olio d’alloro: basterà spalmarlo direttamente sulle zone doloranti.

Da non sottovalutare, inoltre, neppure le proprietà antibatteriche di questa pianta, che si rivela eccellente nel curare le infezioni della pelle, ma anche nel neutralizzare i batteri della bocca e trattare la spiacevole alitosi.

Le foglie di alloro, infine, sono utili nel regolare gli zuccheri del sangue, ma anche la pressione e il colesterolo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...