Consigli per la casa

Foglie di alloro e sale: il mix che vale oro! Mia nonna mi ha insegnato ad usarlo così!

Foglie di alloro e sale: il mix che vale oro! Mia nonna mi ha insegnato ad usarlo così!

Il sale e le foglie di alloro sono spesso utilizzati in cucina per insaporire qualsiasi tipo di ricetta.

Tuttavia possono essere utili anche in tanti altri momenti della vita.

Questi ingredienti naturali possono essere utilissimi per fare in modo di non utilizzare più i prodotti chimici sul mercato che possono essere sia costosi che dannosi.

Infatti usando questi ingredienti naturali è possibile ottenere gli stessi risultati che possono dare i prodotti in commercio sugli scaffali dei supermercati. Anzi, forse i risultati potrebbero essere addirittura migliori!

Utilizzarli permetterà di non danneggiare l’ambiente e la salute e anche di risparmiare un po’ di soldini.

Quindi con le foglie di alloro e il sale è possibile risolvere più di un problema casalingo.

Dopo aver utilizzato questo rimedio nessuno riuscirà più a farne a meno.

Foglia di alloro e sale: ecco il trucco della nonna da scoprire.

In casa l’aria viziata può formarsi facilmente anche grazie alla preparazione e alla cottura del cibo. Spesso aprire le finestre e i balconi può non essere la soluzione migliore o comunque può non riuscire ad eliminare completamente il cattivo odore.

Per riuscirci bisogna utilizzare il sale e le foglie di alloro che in un batti baleno terranno lontano il cattivo odore e spargeranno, allo stesso tempo, per casa un gradevole profumo.

Portare a termine quest’operazione è davvero semplice e basteranno solo pochi attimi. Bisogna mettere sul fuoco una pentola piena d’acqua. Dopodichè aggiungere un cucchiaio di sale grosso e 4 foglie di alloro. Quando comincerà a bollire bisogna lasciare cuocere per altri 5 minuti per poi spegnere la fiamma.

In seguito basta posizionare l’infuso realizzato nelle zone della casa da trattare come ad esempio in bagno e in cucina. Questo infuso regalerà alle stanze un profumo gradevolissimo e il cattivo odore sparirà in un battito di ciglia.

Foglia di alloro e sale: ecco altri modi per utilizzare questi ingredienti

Chiaramente quello descritto sopra non è l’unico modo in cui utilizzare il sale e le foglie di alloro.

Questi ingredienti, infatti, possono essere usati in tanti altri modi come ad esempio nei cassetti e nei mobili.

È possibile infatti inserire per qualche giorno nei cassetti oppure nei mobili una ciotola contenente 2 cucchiai di sale e 3 foglie di alloro. In questo modo il composto riuscirà ad assorbire l’umidità e anche a neutralizzare i cattivi odori lasciando un profumo delizioso.

Un altro problema che il sale e l’alloro possono risolvere è quello di riuscire a ravvivare il colore dei vestiti. Per riuscirci bisogna versare dell’acqua in una pentola per poi aggiungerci un po’ di sale grosso e 5 foglie di alloro.

Quando tutto comincerà a bollire si andrà a spegnere il fuoco per poi lasciar raffreddare. Una volta freddo bisogna trasferire il risultato in una bacinella insieme ai panni scoloriti. Dopodichè si deve lasciare tutto così per un paio d’ore e dopo risciacquare e lavare normalmente il lavatrice

In questo modo i colori dei capi riprenderanno nuova vita.

Non resta che testare con mano tutti questi rimedi naturali.

Buon lavoro.