Foglie scheletrizzate: Scopri come “scheletrizzare” le foglie | Skeleton leaves

ecco come scheletrizzare le foglie foglie scheletro

Le foglie scheletrizzate sono bellissime sembrano quasi un delicato pizzo. Sono l’ideale per molti lavori di bricolage con carta carta, come la realizzazione di cartoline di auguri e album. Sono anche ottime per realizzare dei lavoretti meravigliosi con i bambini. Possono essere usate anche come dei segnalibri, chi di noi da bambino non ha preso delle foglie e le ha inserite tra le pagine di in un grosso libro?

ecco come scheletrizzare le foglie foglie scheletro

Certo aspettavamo settimane prima che la nostra fogliolina seccasse, ma ecco un modo davvero veloce e facile per fare belle foglie/scheletro.

È possibile utilizzare qualsiasi tipo di foglia, ma le foglie di acero e quelle di quercia sono le migliori per i principianti. Possiamo anche tingere le foglie/scheletro per un effetto ancora più bello. È possibile utilizzarle per confezioni regalo, bigliettini di auguri, carte, segnalibri, e tantissime altre decorazioni. Ma Iniziamo…

Colorful scheletro lascia fai da te http://www.icreativeideas.com/%5B/caption%5D

Materiale occorrente:

  • Foglie;
  • Soda solvay;
  • Acqua;
  • Pennello;
  • colorante alimentare;
  • tovagliolo di carta;
  • Guanti.

Procedimento:

1. Prendiamo le foglie che desideriamo scheletrizzare e mettiamole  in una pentola.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-2.jpg

2.   Versiamo 3/4 tazza di soda e 4 tazze di acqua nella pentola.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-3.jpg-colorati-scheletro-Foglie fai da te-4.jpg

3. Mescoliamo bene la soda solvay e l’acqua.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-5.jpg

4. Portiamo l’acqua ad ebollizione.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-6.jpg

5. Lasciamo cuocere fino a quando le foglie si sono ammorbidite. A seconda dello spessore delle foglie possiamo impiegarci 1 ora o più.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-7.jpg

6. Togliamo le foglie dalla pentola e sciacquiamo in acqua pulita. Poggiamole su e un tovagliolo di carta. Indossiamo dei  guanti e utilizziamo una spazzola o un pennellino per rimuovere delicatamente via la “polpa” dalle foglie. Facciamo attenzione a non strappare lo scheletro vero e proprio.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-8.jpg

7. Mettiamo a bagno le foglie scheletrizzate in acqua, togliamo e lasciamo asciugare.Tingiamo le foglie con colorante alimentare e lasciamole asciugare completamente.

LEGGI ANCHE:  Riciclo vecchi reggiseni: 10 idee geniali per un riuso impensabile!

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-9.jpg

Se desideriamo una foglia bianca, ci basterà immergerla in una soluzione di 50 ml di candeggina e 1 tazza di acqua fino a quando non diventa bianca. Poi rimuoviamo dalla soluzione e sciacquiamo con acqua. Lasciamo asciugare completamente.

-colorati-scheletro-Foglie fai da te-1.jpg

Video illustrativo

Suggerimento: foglie diverse richiedono diverse combinazioni di sodio e acqua quindi potrebbe essere necessario sperimentare un paio di volte per ottenere il miglior risultato per le foglie che avete.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...