Forno per la pizza fai da te: con solo 20 euro una pizza da favola!

forno per la pizza fai AdobeStock 250728620

Forno per la pizza fai da te: con solo 20 euro una pizza da favola!

Non avete il forno in casa ma siete pratici con il fai da te? Potete costruirne uno con le vostre mani, spendendo davvero poco. Ecco, di seguito tutti i materiali ed i passaggi che vi aiuteranno a realizzare questo progetto.

Forno per la pizza fai da te: con solo 20 euro una pizza da favola!

Occorrente:

Per creare un forno in grado di cucinare le vostre pizze, spendendo solo 20 euro, avrete bisogno di:

  • Due padelle antiaderenti (di una vi servirà solo il manico)
  • Un piano refrattario, un metro ed un pennarello indelebile di colore nero
  • Una resistenza di un forno ed una ciotola di grandi dimensioni per i cani di metallo)
  • Un cavo della corrente
  • Trapano.

Vi serviranno anche:

  • Un paio di forbici da elettricista
  • Del nastro isolante nero da elettricista
  • Cacciaviti
  • Viti e bulloni
  • Fornello a gas
  • Pasta per la pizza
  • Passata di pomodoro, formaggio, olio e foglie di basilico (gli ingredienti per la farcitura variano a seconda dei vostri gusti personali).

Forare la ciotola

Utilizzando un metro, misurare esattamente la distanza tra le due estremità della parte superiore della resistenza e riportarle sul fondo della ciotola usando il pennarello indelebile. Con il trapano, creare tre piccoli fori

Praticare anche un quarto foro su un lato della ciotola, vi servirà per fissare il manico.

Inserire la resistenza

Facendo molto attenzione, inserire dentro la ciotola la vostra resistenza, facendo fuoriuscire dai fori le parti del cavo.  Fissare il tutto con una vite ed un bullone, che avrete in dotazione con la resistenza del forno.

LEGGI ANCHE:  Borse fai da te: 22 idee di super riciclo con Cartamodelli e schemi

Aggiungere il manico ed il cavo della corrente

Togliere il manico da un padella ed aggiungerlo, bloccandolo con una vite, sul lato della ciotola. Con un po’ di manualità o con l’aiuto di un elettricista, non vi resta che sistemare sul fondo della ciotola, il cavo della corrente e provare ad attaccarlo alla corrente.

In poco tempo la ciotola, raggiungerà una temperatura di 420-450  gradi.

Preparare la pizza

forno per la pizza fai da te

 

Ora non vi resta che preparare la vostra pizza, stendendo la pasta e condendola a seconda dei vostri gusti personali.

 

Cuocere la pizza

Sistemare una seconda padella sopra il fornello a fiamma bassa, aggiungere il piano refrattario ed adagiare sopra la vostra pizza.

Coprire il tutto con la ciotola ed aspettare che la vostra pizza si cuocia completamente.

Risultato finale e consigli utili

Dopo pochi minuti la vostra pizza è pronta per essere gustata.

Viene consigliato di chiedere aiuto ad un elettricista esperto per poter eseguire questo progetto al meglio. Per maggiori dettagli su come realizzare questo forno, potete guardare il video tutorial.

Buon fai da te a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...