449820500 10212063129929292 4094674845688398230 n

Friggitelli in padella, (los pimientos del padron): la ricetta di mia mamma, risultato dorato e poco unto!

Friggitelli in padella, (  los pimientos del padron): la ricetta di mia mamma per un risultato dorato e poco unto!

I friggitelli, noti anche come peperoni friarielli, sono piccoli peperoni verdi dal sapore dolce, tipici del centro-sud Italia. Come suggerisce il nome, questi ortaggi si friggono spesso in padella, e oggi li preparerò proprio così. Ma prima vi vorrei raccontare un piccolo aneddoto su questi peperoni, durante la mia permanenza in Spagna mi dissero di assaggiare los Pimientos del padron, mi fu descritto, dal cuoco spagnolo, come un piatto semplice, contadino, ma straordinario. Quando mi furono serviti i miei friggitelli la prima domanda che mi balzò alla mente fu: è un piatto napoletano adottato dai Borboni o viceversa? Tutt’oggi non ho trovato risposta a questa domanda, quindi se qualcuno di voi la conosce può contattarmi sulla mia pagina Facebook, mi farebbe davvero piacere conoscere la risposta.

Ma tornando alla ricetta è bene sapere che questo contorno si abbina perfettamente a secondi piatti di carne o pesce, e può essere un ottimo condimento per primi piatti se aggiunti nel sugo. Sorprendentemente, stanno benissimo anche con la pasta!

Seguendo la tradizione, cucino i friggitelli con il picciolo, in modo da poterli mangiare con le mani ma questo metodo è anche ottimo per preservarne la forma e il sapore. Tuttavia, se preferite, è possibile pulirli dai semi e dal picciolo.

Friggitelli in padella, (pimientos del padron): la ricetta di mia mamma, risultato dorato e poco unto!

Ingredienti: 

  • 500 gr di friggitelli
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso
  • 1 spicchio di aglio
  • Parmigiano reggiano o pecorino  (grattugiato grossolanamente)

Procedimento:

Laviamo per bene i friggitelli, poi lasciamoli asciugare perfettamente su di un canovaccio pulito, possiamo lavarli anche la sera prima e friggerli il giorno dopo.

Quando sono asciutti in modo perfetto, mettiamo sul fornello una padella antiaderente con un giro abbondante di olio extravergine di oliva. Almeno un centimetro di olio sul fondo. A questo punto adagiamo i friggitelli, uno spicchio di aglio e a fiamma alta, facciamoli friggere nell’olio bollente. Quando iniziano a sfrigolare mettiamo un coperchio. Attenzioniamo con cura i peperoncini in modo da ottenere una doratura perfetta su ogni lato.

Giunti a cottura, adagiamoli in un colino a maglie strette, lasciamoli sgocciolare e poi adagiamoli in una pirofila e condiamoli con sale grosso.

Prima di servire in tavola cospargiamo con parmigiano grattugiato grossolanamente oppure con del pecorino.

Come sempre vi aspetto sulla mia Pagina Facebook – Pane e Mortadella

 

 

L’articolo Friggitelli in padella, (los pimientos del padron): la ricetta di mia mamma, risultato dorato e poco unto! proviene da Pane e Mortadella.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!