Frittata di patate ripiena: saporitissima e dal cuore cremoso!

frittata tradizionale spagnola frittata di patate ripiena

Frittata di patate ripiena: saporitissima e dal cuore cremoso!

Le frittate sono molto amate da tutti. Oggi noi vi proponiamo la variante spagnola, molto consistente e gustosa e ottima da proporre durante una cena con invitati speciali. Facile da realizzare, il suo gusto corposo e deciso soddisferà anche i palati più esigenti. Di seguito troverete l’elenco di tutti gli ingredienti che vi servono e le istruzioni per la preparazione di questa ricetta.

frittata tradizionale spagnola frittata di patate ripiena

Frittata di patate ripiena: saporitissima e dal cuore cremoso!

Ingredienti

  • 3 Patate 
  • 2 cipolle
  • 4 uova
  • 150 gr di formaggio grattugiato
  • 150 gr di prosciutto 
  • olio vegetale
  • sale

Procedimento

Iniziate per prima cosa prendete le due cipolle e, dopo averle sbucciate per bene, tagliatele a dadini. Poi sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottilissime. Poi prendete una padella antiaderente e versateci un bel po’ di olio vegetale. Una volta che l’olio è bollente, mettete le patate e le cipolle a friggere per 5 minuti a fuoco medio.

Una volta completata a dovere la cottura, prendete una pentola alta e un colino. Scolate le cipolle e le patate per togliere l’olio in eccesso. Mettetele poi in una terrina di medie dimensioni. Prendete poi una ciotolina piccola e rompete all’interno 4 uova, aggiungete un po’ di sale e sbattetele per bene, versandole poi nella terrina con le patate e le cipolle.

Con l’aiuto di una forchetta, poi mescolate ed amalgamate bene il tutto. Prendete poi una padella antiaderente e versate un filo d’olio. Versate poi metà del composto appena preparato. A fuoco basso fate cuocere e poi aggiungete 150 gr di prosciutto cotto e 150 gr di formaggio grattugiato e poi versate sopra il resto del composto avanzato.

Cuocere il tutto a fuoco moderato per circa 5 minuti. Poi con l’aiuto di un coperchio o di un piatto molto grande, giratela sull’altro lato. Proseguite sul fuoco, fino alla completa cottura della frittata. Mettetela poi in un piatto da portata e portatela in tavola. Servitela ai vostri commensali. Buon appetito a tutti!

LEGGI ANCHE:  Crepes di zucca senza farina: ricetta gustosa e leggera!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...