Frittata proteica con salmone e fiori di zucca, deliziosa!

frittata proteica con salmone e AdobeStock 25484909

Frittata proteica con salmone e fiori di zucca

La frittata in generale è uno dei piatti più comuni che si servono sulle tavole degli italiani. Ci sono innumerevoli ricette su come cucinarla e come farcirla e oggi vi presentiamo la frittata con salmone e fiori di zucca a contenuto altamente proteico. Ideale per una dieta, è da considerare un piatto unico. Ora vi illustriamo il procedimento e gli ingredienti necessari per realizzarla.

Frittata proteica con salmone e fiori di zucca

Frittata proteica con salmone e fiori di zucca

Prima di tutto si deve realizzare una frittata di base e questi sono gli ingredienti per 4 persone:

8 uova (2 a testa)
80 ml di latte
50 gr di grana o parmigiano grattugiato
30 gr di pecorino grattugiato
50 gr di burro o margarina ( a seconda di cosa preferite)
Sale
Pepe

Ingredienti da aggiungere per frittata con salmone e fiori di zucca

300 gr di salmone in tranci
Qualche fiore di zucca + 1 intero
50 ml di olio extravergine di oliva
Prezzemolo
Foglie di basilico

Procedimento frittata di base

Prima di tutto rompere le uova in una terrina e sbatterle per amalgamarle. Successivamente aggiungiamo un pizzico di sale e il latte. Giriamo e aggiungiamo anche il parmigiano e il pecorino grattugiati. Aiutandosi con una forchetta uniamo il tutto finché non si ottiene un composto omogeneo e senza grumi. A questo punto possiamo imburrare la padella per la frittata da entrambe i lati. Versiamo all’interno di un lato la frittata da cuocere lasciandola sul fuoco alto per circa 3 minuti. Una volta cotta da un lato possiamo chiudere la padella e cuocere sull’altro lato a fuoco moderato per altri 3 minuti. Poi è necessario controllare la cottura della frittata rigirandola nuovamente.

LEGGI ANCHE:  Dieta Low Carb: con che cosa sostituire facilmente il pane

Procedimento per creare la frittata con salmone e fiori di zucca

La prima cosa da fare è la preparazione del salmone: Tagliamolo a pezzetti piccoli eliminando eventuali tracce di spine, rosolando poi con un po’ d’olio. Aggiungiamo un pochino di sale e lasciamolo cuocere fino a cottura ultimata. Ora passiamo ai fiori di zucca che vanno puliti con molta delicatezza. Sceglietene due o tre e tagliandoli a listarelle uniteli al composto della frittata. Successivamente Aggiungiamo il salmone a pezzettini che avete appena preparato.

Unite poi il prezzemolo tritandolo con cura e aggiungete anche qualche foglia di basilico intera. Amalgamate il tutto e versatelo in una teglia coi bordi alti. Al centro della frittata non ancora cotta, adagiate un fiore di zucca senza il gambo e con tutti i petali aperti. Cuocete il tutto in forno a 180° per circa 15-20 minuti senza modificare la temperatura e avendo avuto l’accortezza di preriscaldare il forno per 10 minuti.

Una volta adorata la parte superiore la vostra affettato è pronta.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...