Frittelle di mele XXL: le frittelle golose da mangiare anche in estate!

frittelle di mele AdobeStock 43897643

Frittelle di mele XXL: le frittelle golose da mangiare in boccone!

Alcune volte si ha voglia di mangiare qualcosa di sfizioso ma allo stesso tempo non si ha la volontà di perdere tanto tempo dietro ai fornelli.

La ricetta di oggi tronca questo problema alla radice!

Le frittelle di mele sono, infatti, un piatto semplicissimo da preparare che unisce in un colpo solo dolcezza e praticità.

Questa ricetta conquisterà tutti e ogni frittella verrà mangiata in un sol boccone.

Frittelle di mele x 2: le frittelle golose da mangiare in boccone!

Frittelle di mele XXL: le frittelle golose da mangiare in boccone!

Per prepararle occorrono:

  • 200 gr di farina 00
  • 2 mele
    220 ml di latte intero (se siete intolleranti utilizzate il latte senza lattosio)
  • 2 uova
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 3 cucchiai di Brandy o di Marsala
  • Zucchero a velo
  • Cannella
  • Succo di limone
  • Olio di semi di arachidi
  • ½ bustina di lievito per dolci

Procedimento

Prima di ogni cosa bisogna prendere le mele tagliarle ed eliminare la buccia e il torsolo.
Dopo ricaviamo delle fette di mele dallo spessore 1 centimetro circa. Inseriamole, insieme ad un po’ di succo di limone ed una parte di zucchero, in una ciotola. Mescoliamo gli ingredienti e lasciamo riposare per qualche minuto.

Adesso per occuparci della pastella dobbiamo aggiungere il resto dello zucchero insieme alle uova in una ciotola. Con una frusta a mano mescoliamo gli ingredienti e successivamente aggiungiamo il liquore, la cannella e il latte.

Setacciamo il lievito e la farina e continuiamo a mescolare il nostro impasto. Quando avremo ottenuto il composto privo di grumi facciamolo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Allo scadere della mezz’ora, con una forchetta, immergiamo le mele nell’impasto e friggiamole in una pentola piena di olio.

LEGGI ANCHE:  La torta margherita con solo tre ingredienti

La frittella sarà pronta quando apparirà completamente dorata.

Adagiamo le frittelle di mele su un piatto rivestito con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Serviamo a tavola le frittelle di mele per la gioia di tutta la famiglia dopo aver spolverato sulla superficie un po’ di zucchero a velo.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...