Furoshiki natalizio: cos’è, la sua origine e tante idee da provare!

Furoshiki natalizio: ispirazioni per impacchettare i regali di Natale con tanta originalità!

Prima di tutto, dobbiamo precisare cos’è il furoshiki e qual è la sua storia.
Questo termine, in giapponese, significa “piegatura da bagno” poiché indicava la pratica di piegare i vestiti nei bagni pubblici.
Questa piegatura è diventata man a mano una vera arte. Oggi si utilizza un canovaccio, una stoffa o qualsiasi altro tessuto per impacchettare infiniti oggetti: piatti, vestiti, regali e molto altro.

Questi tessuti vengono chiusi grazie ad un nodo, super resistente e che ne protegge il contenuto.
Non solo, si possono realizzare anche delle vere e proprie borse, comode per andare in giro, per un picnic o per andare a fare semplicemente un po’ di spesa.

Questo tecnica giapponese ha conquistato il cuore di milioni di persone e, nell’articolo di oggi, vedremo alcune ispirazioni da provare a Natale, per impacchettare i propri regali!

Furoshiki natalizio: idee fantastiche!


credit foto

Un’ottima idea è quella di utilizzare stoffe di colori natalizi, come ad esempio il rosso o con grafiche con alberi, pupazzi di neve, bacche e molte altre.
Per un tocco ancor più speciale, potete aggiungere un rametto di pino, abete, salvia o della vostra pianta preferita.


credit foto

In questo caso, sono state utilizzate due stoffe differenti: una per impacchettare completamente il regalo e la seconda per un secondo fiocco.


credit foto

In questo caso, una semplice stoffa grigia è stata arricchita da qualche dettaglio natalizio colorato ed in ceramica.


credit foto

Ebbene sì, anche il blu è un colore perfetto per il Natale e per impacchettare i propri regali! Di tantissime tonalità, potete arricchirle con qualche dettaglio minimal come una stella in fil di ferro.

LEGGI ANCHE:  Ecco come realizzare una simpaticissima composizione di folletti da regalare per Natale


credit foto

Le bacche rosse sono sicuramente le protagoniste di questa festività, da non perdere se amate gli elementi naturali.


credit foto

Per un tocco di luminosità, potete utilizzare un tessuto ricco di perline argentate o strass.


credit foto

Perché no, arricchire il regalo con pezzi di frutta secca? Un vero tocco natalizio ed invernale!


credit foto

Infine, un’idea realizzata con pigne e rametti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...