gel anticalcare fai da te pexels karolina grabowska 4239015

Gel anticalcare fai da te: ecco come far splendere il proprio bagno!

Siete alla ricerca di una ricetta per realizzare un fantastico gel anticalcare fai da te? Perfetto, siete nel posto giusto: approfondiamo insieme!

Se nel fondo del vostro wc c’è la presenza di calcare e tartaro, non  vi preoccupate. Per eliminarlo, non dovrete acquistare numerosi prodotti, ricchi soprattutto di sostanza tossiche e dannose per la nostra salute e per quella dell’ambiente.
In questo articolo, vi presenteremo un gel realizzato con ingredienti naturali e che sicuramente avrete nella vostra casa. Ricchi di capacità disinfettati, sbiancanti e brillanti, sono famosi proprio per le loro funzionalità anche nelle pulizie della casa.
Vediamo insieme come procedere e quali materiali vi serviranno. Cominciamo!

gel anticalcare fai da te 2

Gel anticalcare fai da te: semplice e pronto in poco tempo!

Per realizzare questo gel fai da te, procuratevi i seguenti ingredienti:

  • Maizena (o amido di mais), 5 cucchiai
  • Bicarbonato di sodio, 10 cucchiai
  • Acqua, 400 ml
  • Aceto bianco, 400 ml
  • Olio essenziale (limone, tea tree oil o eucalipto), 40 gocce
  • Bottiglia con beccuccio
  • Pentola

Per prima cosa, prendete la pentola e versate dentro un goccio d’acqua. Unite il bicarbonato di sodio, la maizena e mescolate bene con un cucchiaio. A questo punto, versate i 400 ml d’acqua e trasferite la pentola sul fornello, a fiamma bassa.
Mescolate sempre fin quando il composto non comincia ad addensarsi. Una volta addensato, versate l’aceto bianco e continuate a mescolare.
Spegnete il fuoco quando il composto sarà diventato gelatinoso, non deve addensarsi troppo. Lasciatelo raffreddare da parte e unite le gocce di olio essenziale, tra quelli che vi abbiamo consigliamo nell’elenco ingredienti.

Quando sarà freddo, versate il composto nella bottiglia con beccuccio e versate il gel dentro al wc, dove si trovano i residui di calcare e di tartaro.
Lasciate agire il prodotto per circa 30 minuti. Al termine, potete strofinare il wc con una spugna apposita e poi risciacquarlo. Le macchie saranno eliminate in un batter d’occhio!
Non solo, potete utilizzare questo gel anticalcare anche per i rubinetti!

LEGGI ANCHE:  Il burro è scaduto? Non buttatelo, ma riutilizzatelo così!

gel anticalcare fai da te 1

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!