Gelato alla ciliegia e yogurt: la ricetta facile e leggera!

Gelato alla ciliegia e yogurt: la ricetta facile e leggera!

Siamo sinceri: mangiare un buon gelato è sempre fonte di un sottile e insinuante senso di colpa. Perché è uno strappo alla regola che sappiamo prima o poi dovremo pagare con un’ora in più di camminata o di cyclette. O semplicemente con un po’ di digiuno auto-inflitto.

Credit foto

Ma non deve essere per forza sempre così. Ci sono ricette pensate apposta perché se ne possa godere in maniera spensierata, senza sensi di colpa e senza dover prenotare la palestra (sì, questo non è un problema di questi giorni, vista la pandemia, ma si spera possa tornare a esserlo quanto prima…).

Una di queste ricette è quella che stiamo per proporti qui di seguito. Si tratta di un buonissimo gelato al gusto di yogurt e ciliegie, semplicissimo e anche divertente da preparare, magari insieme ai bambini.

Nella lista degli ingredienti c’è lo yogurt dolce, ma puoi usare benissimo anche uno yogurt non zuccherato, anzi, forse è meglio. A te la scelta. Anche perché la ricetta richiede di usare delle ciliegie ben mature, che sono già dolci di loro.

Gelato alla ciliegia e yogurt: la ricetta facile e leggera!

Gli ingredienti

Gli ingredienti sono questi: 500 grammi di ciliegie mature; uno yogurt al naturale scremato e zuccherato (o anche no).

La preparazione richiede 10 minuti, ma il preparato deve andare in congelatore per almeno 4 ore.

Credit foto

Procedi in questo modo

Lava e disossa le ciliegie, poi le congeli, dopodiché congeli anche lo yogurt. Una volta congelati gli ingredienti, li poni nel vaso di un robot da cucina e sbatti fino a che non si forma un composto della consistenza di un gelato, ovvero cremoso.

LEGGI ANCHE:  Crostata di pasta sfoglia con pesche fresche: velocissima e più buona di quella alla marmellata!

Una volta raggiunto quel grado di scioglievolezza, è il momento di servire in tavola.

Si può guarnire con una spruzzata di cioccolato fuso: la combinazione è irresistibile!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...