GF 16: Alberico Lemme choc per le parole sui suoi figli: ‘Se morissimo non mi importerebbe’. Lite in casa.

Al GF 16 Alberico Lemme fa dichiarazioni choc sui suoi figli e scoppia la polemica all’interno della casa. Lite furibonda con Valentina Vignali. In casa gli altri concorrenti del reality, sconvolti dalle parole del dott. Lemme fanno lo sciopero del silenzio. Alla fine il farmacista chiede scusa a tutti.

Le parole choc sui figli di Alberico Lemme sono state: “Quando è nata mia figlia tutti mi dicevano ‘vedrai che emozione proverai’, lei è nata, io ho assistito al parto e non ho provato nessuna emozione”. Sottolinea poi di aver avuto gli stessi pensieri anche dopo: “Guardandola pensavo: ‘se morisse mi dispiacerebbe?’. E la risposta era no”.

Lemme continua a parlare e racconta che è successo la stessa cosa anche quando è nato il suo secondo figlio: “Per questo io ho messo della distanza tra me e loro, tanto che poi, quando sono diventati più grandi gli ho spiegato tutto ciò. Se i miei figli dovessero morire non mi importa nulla”. Le sue parole choc scatenano l’ira e la rabbia dei concorrenti. Esplode la lite con Valentina Vignali.

“Mi sta salendo il vomito, il disgusto ti giuro. Chi ti permette di dire queste cose in televisione? ‘Cresciuti dicendogli che se fossero morti non gli sarebbe fregato niente’, è un messaggio diseducativo, è un discorso che può fare un killer. Peggio di una bestemmia, andrebbe squalificato”, dice la sportiva e influencer. Alberico Lemme durante la lite con Valentina Vignali non fa una piega, la fa sfogare e dopodichè ride.

Intervengono nella discussione Erica Piadimonte, Serena Rutelli e Ivana Icardi e cercano di farlo ragionare. Ma lui è pienamente convinto delle parole che ha detto. I concorrenti non riescono a mandare giù le parole del farmacista e così decidono di fare uno sciopero del silenzio contro Lemme.

LEGGI ANCHE:  Oroscopo di Paolo Fox di oggi 16 settembre 2020

Il 61enne alla fine, durante la cena, chiede scusa a tutti. Forse si è reso conto della gravità di quel che ha detto. “Volevo chiedere scusa, non era mia intenzione offendere nessuno”, precisa. Si cosparge il capo di cenere e fa il ‘mea culpa’, raccogliendo un applauso dai concorrenti della casa.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...