GF Vip 6, tra Gianmaria Antinolfi e Sophie Codegoni: love-story in stand-by

gf vip 6 tra gianmaria gfvip sophie perde la pazienza con gianmaria per me sei falso stai orchestrando tutto 2679124

All’interno della Casa di Cinecittà del Grande Fratello Vip, Gianmaria Antinolfi stanco dei continui dubbi di Sophie Codegoni, ha deciso di mettere un punto al loro rapporto. Facciamo insieme il punto della situazione, andando ad analizzare quanto accaduto al termine della ventinovesima puntata del reality show condotto da Alfonso Signorini.

GF Vip 6, il rapporto tra Sophie Codegoni e Gianmaria Antinolfi tra alti e bassi

Il rapporto tra l’ex tronista di Uomini e Donne e l’imprenditore, almeno fino a questo momento è stato caratterizzato da molti alti e bassi.

I due ragazzi, viaggiano su due binari diversi, Gianmaria da tempo ha lasciato intendere di essere pronto a trasformare il suo sentimento in una bellissima storia d’amore, Sophie no. L’ex tronista in più circostanze ha rivelato di non essersi ancora ‘innamorata’ del suo compagno d’avventura.

gf vip 6 tra gianmaria gf vip gianmaria e sophie travolti dalla passione video 2680670

A scombussolare ulteriormente la situazione, tra Gianmaria e Sophie, è stato l’ingresso in Casa improvviso di Alessandro Basciano.

Nonostante tutto, Sophie Codegoni ha affermato: “Quando io sono titubante per il nostro rapporto, non c’entra niente Alessandro. Bisogna capire e prendere in mano la situazione, sto cercando di capire dentro di me le mie emozioni e le mie sensazioni” – l’ex tronista a Gianmaria Antinolfi ha rivelato di non sentirsi ancora pronta per qualcosa di serio.

GF Vip 6, Sophie Codegoni rivela a Gianmaria Antinolfi che non è scatta la scintilla

Sophie a Gianmaria nelle ultime ore ha detto: “Razionalmente parlando sei la persona che ho sempre sperato di incontrare, al livello di cuore mi chiedo come mai non c’è quella cosa in più”.

gf vip 6 tra gianmaria grande fratello vip codegoni prende le distanze da gianmaria mi dispiace averlo illuso 2677896

Gianmaria, sostiene che tre mesi di conoscenza, siano abbastanza sufficienti per capire i sentimenti che uno prova nei confronti dell’altro: “Dopo tre mesi o scatta o non scatta, sono io che ti dico prendiamoci un po’ di distanza. Questi giochi non mi piacciono.”. “Io l’interesse nei tuoi confronti ce l’ho. Sto bene con te, mi fa piacere stare con te, quando non ci sei ti cerco”. 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...