Ghiande decorative fai da te: un addobbo fantastico riciclando gusci di uova

Volete addobbare i vostri alberi di Natale con qualcosa di super luccicante, realizzato con le vostre mani? Potete creare delle ghiande decorative, con delle uova di legno o in alternativa dei gusci delle uova riciclate. Di seguito tutti i materiali che vi serviranno e le indicazioni per poterle fare.

Materiali per poter realizzare delle ghiande decorative

Avrete bisogno di:

  • Alcune uova di legno o dei gusci delle uova interi
  • Delle pigne
  • Dello spago
  • Un paio di cesoie da giardino ed un paio di forbici
  • Un righello e una matita
  • Colla a caldo
  • Colla vinilica  ed un pennello
  • Glitter dorati
  • Glitter di colore marrone scuro.

Per realizzare questo progetto a basso costo, viene consigliato di utilizzare i gusci delle uova, accuratamente svuotati e puliti, in questo modo ridurrete gli sprechi.

Come fare delle ghiande decorative: staccare i pezzi delle pigne

Utilizzando le cesoie da giardino staccare i pezzi che ricoprono le pigne, ve ne serviranno circa 40 – 50 per ogni ghianda.

Come fare delle ghiande decorative: svuotare le uova

Con una puntina da disegno, praticare due fori su entrambe le estremità del guscio. Svuotare l’uovo, aiutandovi con una siringa senza ago o con una cannuccia. Sciacquare l’uovo con l’acqua corrente.

Se invece, avete optato per utilizzare le uova di legno, dovrete semplicemente fare un piccolo foro con un cacciavite, su una sola estremità.

Incollare lo spago

Tagliare un pezzo di spago e fare un nodo da una delle due estremità. Incollare lo spago sopra uno dei due fori, con la colla a caldo e aspettare che si asciughi.

Fissare i pezzi della pigna

Usando un righello e una matita, tracciare prima dei segni e poi una riga, ad un’altezza di 2 cm dal bordo superiore.

LEGGI ANCHE:  Lavoretti di Natale: 30 Alberi di Natale mini ottimi anche come segnaposto

Usando la colla a caldo, iniziare ad incollare i pezzi delle pigne coprendo prima il bordo tracciato con la matita e successivamente iniziare a sovrapporli fino ad arrivare in cima.

Decorare il tutto con i glitter

Stendere la colla vinilica con un pennello  prima la parte del guscio vuoto e successivamente anche quella  ricoperta con i pezzi della pigna. Cospargere la superficie inferiore con dei glitter dorati, e quella superiore con quelli marroni. Scuotere per eliminare gli eccessi e lasciare asciugare.

Le vostre pigne decorative sono pronte per poter essere appese ai rami del vostro abete natalizio. Di seguito potete trovare il video tutorial per poterle realizzare.

Buon fai da te e buon riciclo creativo a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...