Gianni Cavina: vita privata, biografia, carriera, chi era, causa morte, moglie, figli e curiosità sull’attore

gianni cavina vita privata biografia download

Chi era e cosa sappiamo della vita privata di Gianni Cavina?

Oggi l’Italia dice addio ad uno dei suo migliori attori, interprete cinematografico e protagonista di numerose fiction televisive di successo.

Talentuoso e simpatico, Cavina non si concedeva spesso ai microfoni e non rilasciava frequentemente interviste, ma quando lo faceva si mostrava sempre alla mano e intriso di quella sana e contagiosa socievolezza che da sempre caratterizza i bolognesi come lui.

Ecco qualche informazione sul suo conto, dai tratti biografici essenziali alla causa della scomparsa.

Chi era Gianni Cavina: biografia, carriera e causa della morte

gianni cavina vita privata biografia images

Gianni Cavina era nato a Bologna, città a cui era legatissimo e nella quale ha sempre vissuto, il 9 Dicembre del 1940 (Sagittario).

L’attore e sceneggiatore mosse i primi passi nella recitazione a teatro, così come molti altri suoi colleghi, ma approdò in seguito anche al cinema e in tv.

Nella lunga carriera da interprete ha fatto parte del cast di molti film, fra cui ricordiamo almeno La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone, Noi tre, Dancing Paradise, Sole negli occhi, Il regista di matrimoni e Gli amici del bar Margherita.

Come si può notare, Cavina ha lavorato in tante pellicole di Pupi Avati, di cui è stato amico e sodale.

In epoca recente, l’attore ha riscosso un grande successo di pubblico come protagonista della fiction Rai Una grande famiglia.

Malato di tumore da diversi anni, l’artista si è spento nella sua Bologna il 26 Marzo 2022.

Vita privata, moglie, figli e curiosità

Gianni Cavina è sempre stato un uomo riservato e sulla sua vita privata sappiamo pochissimo.

Era sposato da molti anni con una donna di cui ignoriamo l’identità e dalla quale ha avuto un figlio.

LEGGI ANCHE:  Uomini e Donne, Tina Cipollari avverte: "Sporgerò denuncia!". Ecco perché

Ed ecco infine un paio di curiosità sul suo conto:

  • l’attore era molto apprezzato anche per la voce, dal tono caldo e profondo, considerata una delle più belle del jet set
  • nel 1997 Cavina ha vinto il Nastro d’Argento come migliore attore non protagonista per il film Festival.
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...