Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Giardino Shabby: 28 idee per un arredamento fai da te!

Pubblicità

Un giardino elegante e che profuma di passato grazie all’irresistibile stile shabby chic!

Lo shabby chic è un tipo di arredamento formato da mobili e oggetti invecchiati, che possono essere veri o realizzati con speficiche tecniche per farli sembrare usurati.
Solitamente, questo stile lo troviamo all’interno delle abitazioni, sopratutto nelle camere da letto o nei saloni, ma vi conquisterà anche per decorare il vostro amato giardino!

Pubblicità

Tra gli oggetti che vi serviranno ci sono i tavolini, le sedie, le illuminazioni e le piante coi fiorellini. La parola chiave dello shabby chic sono i dettagli: quest’ultimi devono essere ben precisi e curati poiché sono loro a far la differenza.
Non dimenticatevi il colore protagonista, ovvero il bianco! Puro, raffinato e delicato, renderà il vostro momento di relax davvero poetico!

Vediamo insieme un po’ di idee per arredare in modo originale il vostro giardino!

Giardino Shabby Chic: ecco come decorarlo!

credit: Pinterest

Per prima cosa, bisogna precisare che non serve avere un grandissimo spazio verde per avere un’arredamento shabby chic.
Come possiamo vedere nella foto sopra, lo spazio decorato è piccolo ed essenziale!
Il divano è stato realizato con la testiera di una vecchia culla, ma si possono usare anche quelle del letti.
La coperta ricamata è bianca e dona eleganza a tutto il contesto, per non parlare della tazza da tè! Un dettaglio che non passa di certo inosservato.
Le piante intorno sono ricche di fiorellini bianchi e rosa, essenziali nello shabby chic.

credit: Pinterest

Un tavolino nel giardino è comodissimo e utile per accogliere i vostri ospiti e coccolarli con una buona merenda pomeridiana.
In questo caso, il tavolo è in legno, mentre le sedie solo in parte poiché sono composte anche dal ferro. Tutto il contesto è bianco, tra cui anche il portacandele che funge da centro tavola, perfetto per illuminare la sera. Insieme ad esso, troviamo un vaso con fiori di varie tonalità di rosa.

Pubblicità

credit: Pinterest

Come abbiamo anticipato, nello shabby chic sono i dettagli a fare la differenza.
In questo caso, le sedie e il tavolino, ideali per due persone, sono formati da decorazioni floreali che troviamo anche nei porta vaso e nel tappetto.
Alcuni elementi sono bianchi mentre altri rosa, creando un gioco di colori che dona eleganza e raffinatezza.
Un piccolo angolo di giardino dove prendere il tè diventerà un’esperienza unica.

credit: Pinterest

Anche nello shabby chic non manca di certo il riciclo! Per questa sistemazioni dei fiori, è stato utilizzato un vecchio comodino come vaso, un’idea semplicissima  e davvero sorprendente.
Le piante e i fiori hanno bisogno di cure continue e attenzioni, quindi non dimenticatevi del loro benessere!

In alternativa ai vasi, un’altra ispirazione di riciclo è utilizzare vecchie gabbiette per uccellini!

credit: Pinterest

E cosa dire di una vecchia rimessa per attrezzi trasformata in una cucina semi aperta da giardino? Lo stile shabby chic realizzato con il riciclo creativo di vecchi pallet può trasformare un sogno in realtà riducendo notevolmente i prezzi.

credit: Pinterest

Per visionare altre 20 idee su come arredare il vostro giardino in stile Shabby Chic cliccare QUI

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...