Girelle di tonno, rucola e pan carré: un piatto freddo imperdibile!

girelle di tonno rucola e 1

Le girelle di tonno sono sfiziosissimi bocconcini a base di pancarré e formaggio spalmabile, perfetti come antipasto da offrire agli amici di sempre durante una cena estiva.

Un piatto fresco e leggero che conquisterà i palati dei vostri ospiti avvolgendoli in un tripudio di gusti ben amalgamati tra loro. Non vi servirà accendere il forno o il gas, con buona pace della canicola e della bolletta! La loro forma convincerà e divertirà anche i piccoli di casa. Una ricetta facilissima ma di grandissimo effetto.

Curiose di scoprire come fare? Iniziamo!

girelle di tonno rucola e 1

Girelle di tonno, rucola e pan carré: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta sfiziosa, procuratevi:

  • formaggio fresco spalmabile, 200 g
  • pane bianco per tramezzini, 3 fette
  • tonno sott’olio, 200 g
  • olive verdi denocciolate, 10
  • maionese, 2 cucchiai (qui la ricetta per una versione light)
  • rucola, q.b.
  • sale, q.b.

Sistemate le fette di pancarré sulla pellicola alimentare, sovrapponendole leggermente. Con il mattarello, spianatele per appiattirle e assottigliarle.

Tritate finemente olive e rucola nel robot da cucina.

Sgocciolate il tonno perfettamente, quindi trasferitelo in una ciotola e schiacciatelo con i rebbi di una forchetta per ridurlo in una specie di purea. Aggiungete il formaggio spalmabile e la maionese, quindi lavorate, realizzando un composto omogeneo. Regolate il sale e inserite rucola e olive, continuate a mescolare per amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti e ottenere una crema densa e spumosa.

Stendetela ora lungo le fette di pancarré in modo uniforme. Afferrate i lembi della pellicola e arrotolate su se stessa la base guarnita. Sigillate il rotolo e sistematelo in frigorifero a rassodare per più di 2 ore.

Prima di servirlo, rimuovete il cellophane e tagliatelo a fette, otterrete così tante girelle da sistemare allegramente sul piatto da portata. Guarnite con qualche foglia di rucola, qualche oliva intera e presentate questa fresca delizia in tavola. Sarà un successo!

LEGGI ANCHE:  Torta alle fragole senza cottura: velocissima, senza gelatina!

Se avanzasse qualche fettina, conservate in un contenitore ermetico a 4° per 2 o 3 giorni.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...