Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Girelle ripiene per un antipasto veloce senza cottura: la magia del Natale a tavola

Pubblicità

Le girelle ripiene sono un antipasto freddo e sfizioso, il classico antipasto che possiamo preparare in pochissimo tempo: ecco gli ingredienti. Cominciamo dal punto che abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta.

fonte immagine

Pubblicità

Questo antipasto si può considerare molto semplice e soprattutto economico. Velocissimo da preparare, avremo bisogno del nostro pane bianco per tramezzini e soprattutto della pellicola, che serve ad arrotolare il tutto per creare le girelle.

Dunque, acquistate molte confezioni di crema spalmabile. La crema spalmabile può essere un formaggio cremoso, come il Philadelphia, ma anche lo stracchino o la robiola, secondo i vostri gusti personali.

Scegliamo un secondo ingrediente e qui diamo sfogo alla nostra creatività. Possiamo aggiungere, per esempio, del prosciutto, della mortadella, del salame, affettati vari oppure anche il classico tonno

Girelle ripiene per un antipasto freddo e sfizioso: la magia del Natale a tavola

 

In realtà è una ricetta versatile, che si può preparare anche con la maionese. Prendiamo la pellicola e poniamo le prime fette del nostro pane per tramezzini. Prepariamo la nostra crema:  con olive, con tonno, con maionese, versione vegetariana. Davvero, sbizzarritevi perché è possibile: molto buoni sono anche i funghi.

Adesso, spalmiamo lo strato di crema sul tramezzino. Dobbiamo unire almeno due fette di pane per ottenere delle girelle perfette. Prendiamo la pellicola e cominciamo ad arrotolare; non appena ci saremo riusciti, togliamo la pellicola e aggiungiamo alla crema spalmabile.

Pubblicità

Possiamo decorare le girelle prima di metterle sul piatto da portata. Di solito, si possono aggiungere delle erbe aromatiche, come erba cipollina o il classico prezzemolo. Ora che avete la ricetta, che cosa ne pensate?

A parere nostro, è uno degli antipasti più classici da proporre, soprattutto a Natale. C’è tanto da preparare, dunque mettiamoci ai fornelli. Non dimentichiamo di aggiungere qualche bella decorazione: se lo fate con il salmone, vi proponiamo le uova di lompo. Buone feste!

 


Potrebbe interessarti anche...