Gnocchi di patate al pesto di mascarpone con pistacchi e erbette

gnocchi di patate al pesto AdobeStock 478698744

Gnocchi di patate al pesto di mascarpone con pistacchi e erbette

Se gli gnocchi sono uno tra i tuoi piatti preferiti non può perderti la ricetta degli gnocchi di patate al pesto di mascarpone erbe e pistacchi.

Gnocchi di patate al pesto di mascarpone con pistacchi e erbette

 

Il primo assaggio di questo piatto di gnocchi sarà indimenticabile e il bis sarà d’obbligo.

Non resta che cominciare prima di subito a cucinare per mangiare finalmente questa piccola squisitezza.

Gnocchi di patate al pesto di mascarpone con pistacchi e erbette

Gli ingredienti utili per realizzare questo piatto di gnocchi sono:

  • 30% di farina 00 rispetto al peso delle patate
  • 40 gr di pecorino
  • 1 kg di patate da gnocchi
  • 50 gr di pistacchi
  • 250 gr di mascarpone
  • Erbe aromatiche a piacere (come ad esempio cerfoglio, santoreggia, cipollina eccetera)

Procedimento

Per prima cosa bisogna preparare gli gnocchi di patate.

Prendiamo le patate, sbucciamole e tagliamole a cubetti per poi farle cuocere per 20 minuti circa a vapore. Volendo possiamo cuocerle anche in una pentola piena di acqua, ovviamente salata, oppure nel microonde.

Successivamente trasferiamo le patate in una ciotola e lavoriamole con uno schiacciapatate per poi ricoprirle lentamente con la farina precedentemente setacciata.

Per ottenere un composto sodo e completamente amalgamato lavoriamolo lentamente aggiungendo la farina. Solo così otterremo la giusta consistenza.

Dopodiché posiamo il risultato su un piano da lavoro e realizziamo dei grissini dal diametro di circa 1 centimetro e successivamente dividiamo le strisce che abbiamo creato a dadini con l’aiuto di un coltello. Per dargli la forma giusta lasciamo scivolare i rebbi di una forchetta sulla superficie oppure passiamo gli gnocchi sul retro di una grattugia.

Mettiamo un attimo da parte gli gnocchi realizzati e dedichiamoci al sugo.

LEGGI ANCHE:  Prepare Le melanzane così | Hanno un sapore migliore delle patate fritte | Facile e veloce!

In questo caso bisogna inserire nel nostro frullatore le erbe che abbiamo scelto e 2 oppure 3 cucchiai di mascarpone. Dopodiché saliamo e cominciamo a frullare gli ingredienti fino ad ottenere la consistenza desiderata. Successivamente aggiungiamo il formaggio e 40 grammi di pistacchi e frulliamo ancora con delicatezza. In questo modo lasceremo nel piatto una nota croccante che conferirà al piatto una marcia in più.

Infine riprendiamo i nostri gnocchi e versiamoli in una pentola d’acqua salata. Quando saliranno a galla saranno pronti. A quel punto dovremo scolarli e adagiarli nella ciotola in cui andremo ad aggiungere il sugo che abbiamo preparato.

Prepariamo i piatti da servire a tavola dopo che il sugo e gli gnocchi saranno completamente integrati grazie al calore di questi ultimi.

Buon appetito a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...