Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Grande Fratello Vip, Barbara Alberti potrebbe incontrare una sua “acerrima nemica”: ecco chi.

Pubblicità

Mentre Barbara Alberti, una degli inquilini della Casa del quarto “Grande Fratello Vip”, fa discutere per i suoi battibecchi con Adriana Volpe, emerge che la produzione del programma avrebbe intenzione di farle incontrare “molto presto” Francesca Cipriani.

Ospite anni fa di Piero Chiambretti, la scrittrice aveva attaccato l’ex “gieffina” ed ex “pupa” de “La Pupa e il Secchione”, definendola un “monumento alla tettitudine“.

Pubblicità

Recentemente, invece, ha attaccato Paola Caruso, ex protagonista di “Uomini e Donne” di Maria De Filippi ed ex Bonas di “Avanti un Altro” di Paolo Bonolis spesso ospite di Barbara D’Urso.

In attesa di vedere se Francesca Cipriani entrerà nella “Casa più spiata d’Italia”, ha detto di nuovo la sua su Barbara Alberti. Infatti se l’è presa perché, a suo dire, la scrittrice avrebbe causato l’eliminazione di Pasquale Laricchia dal reality, scagliandosi contro di lui con diverse accuse.

La Cipriani, ospite di Barbara D’Urso a “Pomeriggio Cinque”, ha quindi accusato Barbara Alberti di aver condizionato il televoto parlando male di Pasquale.

L’ex concorrente del “Grande Fratello 3″ era comunque già a rischio eliminazione; infatti aveva riso con i coinquilini Sergio Volpini e Patrick Ray Pugliese dei “famosi” commenti sessisti di Salvo Veneziano su Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto.

La “Cipry” ha definito Laricchia “un pover’uomo simpaticissimo”; invece considera Barbara Alberti “un’esaltata” che “non sa quello che dice”. Poi ha aggiunto che la scrittrice 76enne “dovrebbe fare la nonna e dare il buon esempio”; invece dice “cattiverie su tutti”, parolacce e manca di rispetto.

Ha sottolineato che la concorrente “ha insultato Paola Caruso, Imma Battaglia, Eva Grimaldi, Valeria Marini”, senza che nessuno dicesse nulla per contestarla o punirla.

“E’ infida”, ha tuonato ancora la show-girl. Così dicendo, ha ottenuto il sostegno di Karina Cascella. L’opinionista ha sostenuto che l’Alberti, in quanto “intellettuale”, sarebbe “privilegiata” e “intoccabile”.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...