Grattugia le patate e aggiungi le uova: un piatto delizioso con 110 kcal

uova sbattute e patate grattugiate AdobeStock 345447459

Grattugia le patate e aggiungi le uova sbattute: un piatto delizioso con 110 kcal

Le patate sono un alimento della natura che si presta ad essere cucinato in svariati modi! La ricetta di oggi è una frittata di patate, velocissima da cucinare e davvero molto gustosa. E’ uno di quei piatti che si possono improvvisare in caso di ospiti inattesi e siate certi che piacerà davvero a tutti. Gli ingredienti necessari, elencati di seguito, sono davvero pochi e semplicissimi da trovare. Vi illustriamo il procedimento che vi guiderà passo passo nella realizzazione di questa ricetta.

Grattugia le patate e aggiungi le uova sbattute: un piatto delizioso con 110 kcal

Grattugia le patate e aggiungi le uova sbattute: un piatto delizioso con 110 kcal

Ingredienti

  • 4 fette di scamorza tagliate sottile
  • 3 uova
  • 3 patate
  • paprika
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • prezzemolo
  • pepe
  • sale

Procedimento

Prendete un pelapatate e sbucciate le patate, poi tagliatele a fettine sottilissime, infine mettetele a bagno per fare in modo di perdere l’amido che possiedono. In una ciotolina a parte mettete il prezzemolo tritato e aggiungete le uova, il sale, la paprika, il pepe. Mescolate il tutto per amalgamare gli ingredienti che avete appena inserito, eventualmente utilizzando un frusta da cucina.

E’ arrivato il momento di utilizzare le patate: per prima cosa scolatele per bene e mettetele in una terrina, versate poi una parte del composto realizzato con le uova e il prezzemolo, utilizzando per girarle delle pinze da cucina.

Prendete poi una padella antiaderente che ungerete di olio sul fondo e metteteci un po’ di patate. Aggiungete la scamorza e poi altre patate, il resto del composto fatto con uova e prezzemolo, sale e pepe. Ora fate cuocere per almeno dieci minuti per parte, coprendo con il coperchio e aiutandovi con lo stesso per girare da un lato all’altro.

LEGGI ANCHE:  Pasta sfoglia con crema pasticcera: il dolce pronto in 5 minuti

Una volta che la frittata è cotta, mettetela in un piatto da portata e mettete ancora una spolverata di prezzemolo. A questo punto potete portarla in tavola e farla assaggiare ai vostri commensali. Vi auguriamo buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...