Grattugia zucchine e patate e metti in forno! Non ho mai mangiato verdure così leggere e deliziose!

grattugia zucchine e patate e grattugia zucchine e patate

Con le zucchine e qualche patata possiamo creare rustici sempre diversi ma sempre deliziosi.

La ricetta della pizza di zucchine e patate di oggi potrà essere realizzata solo grattugiando gli ingredienti necessari. Più facile di così?

Questa pizza è perfetta come piatto unico o come antipasto. Sarà un piatto filante e saporito e avrà il vantaggio di avvicinare tutta la famiglia alle verdure.

Se desideri creare la perfetta salsa d’accompagnamento per questo rustico ti basterà tritare un po’ d’aneto con un coltello e trasferirlo in una ciotolina contenente 2 cucchiai di yogurt e 2 di maionese. Dopodiché bisognerà aggiungere 1 spicchio d’aglio grattugiato e amalgamare il tutto per ottenere una salsa d’accompagnamento super speciale.

Cosa aspetti? Andiamo a cucinare!

grattugia zucchine e patate e grattugia zucchine e patate

 

Pizza di zucchine e patate: ingredienti.

Per cucinare occorrono gli ingredienti:

  • 1 tazza di farina
  • Salsa di pomodoro preferita quanto basta
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 3 patate
  • 120 gr di mozzarella
  • 2 zucchine
  • 100 ml di olio d’oliva
  • ½ cucchiaino di paprika
  • Pepe quanto basta
  • 3 uova
  • Sale quanto basta

Procedimento.

Su un tagliere tagliamo l’estremità delle zucchine e dopo grattugiamole. Trasferiamo il risultato in una ciotola, saliamo e lasciamo riposare il tutto per un quarto d’ora.

Nel frattempo grattugiamo le patate dopo aver eliminato la buccia e portiamole in una ciotola pulita e versiamo dentro l’acqua in modo che non diventino marroni.

In un’altra ciotola invece apriamo le uova e versiamo l’olio per poi mescolare con uno sbattitore manuale. Dopodiché aggiungiamo la farina e mescoliamo ancora per poi integrare anche il lievito in polvere.

A questo punto riprendiamo le zucchine e strizziamole tra le mani in modo da eliminare il loro liquido. Successivamente aggiungiamole nell’impasto delle uova per poi aggiungere anche le nostre patate sempre dopo averle strizzate.

LEGGI ANCHE:  Panetti di zucchine non fritte: gustosi, facili e veloci!

Portiamo dentro il prezzemolo e l’erba cipollina tritati. Dopodiché condiamo con la paprika, il sale e il pepe e mescoliamo per bene con l’aiuto di un cucchiaio.

Quando avremo ottenuto un composto omogeneo selezioniamo una teglia.

Rivestiamo un teglia con della carta da forno, oliamo la carta con un pennello e adagiamo sopra il nostro composto.

Dopo averlo livellato e steso per bene su tutta la superficie della teglia, aggiungiamo la mozzarella tagliata a pezzetti dopo aver spennellato sull’impasto la salsa di pomodoro.

Adesso dobbiamo solo portare il rustico in forno e lasciarlo cuocere a 180 gradi per 60 minuti.

Piacerà a tutti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...