Grissini fragranti dopo aver lasciato aperta la confezione? Si può!

grissini fragranti dopo aver lasciato 3

Se avete dimenticato di chiudere la confezione e temete che i vostri grissini non potranno tornare fragranti mai più, forse non conoscete questo trucchetto geniale.

Tutti i farinacei come cracker, biscotti, taralli, pane, perdono croccantezza se non vengono conservati ben sigillati all’interno della loro confezione o in un contenitore a chiusura ermetica. È il contatto con l’aria che altera la loro composizione organolettica indurendoli o afflosciandoli a seconda dell’umidità presente.

Ma, purtroppo, basta una piccola dimenticanza e questi alimenti non sono più gustosi né consumabili. Alt, però, non buttateli! Potete recuperarli totalmente: torneranno friabili e deliziosi come appena aperti o comprati, ma a patto di disporre del microonde.

Curiose? Iniziamo!

grissini fragranti dopo aver lasciato 3

Grissini fragranti anche dopo aver lasciato aperta la confezione grazie al microonde

Pane, grissini, taralli modificano la loro struttura interna a causa dell’umidità: sono gli amidi ivi contenuti, ricchi di molecole idrofile, a causare il loro invecchiamento precoce. Gli strati interni composti in particolare dall’amilosio e dall’amilopectina, risultano morbidi e spugnosi immediatamente dopo la cottura. A partire dal giorno successivo, le loro molecole si rompono e perdono acqua, indurendo il reticolo molecolare e compromettendone la consistenza.

Questo processo viene notevolmente accelerato se gli alimenti vengono lasciati a contatto diretto con l’aria, invece di essere conservati in buste o contenitori a chiusura ermetica.

Se ormai il danno è fatto, ricordate che le loro proprietà e la bontà degli ingredienti rimangono comunque inalterate. Sarebbe un peccato buttarli!

Recuperate la loro fragranza così: inseriteli nel microonde a potenza media per 30 secondi al massimo; le virtù di questo elettrodomestico contemporaneo permettono di asciugare l’umidità, ricomponendo la struttura molecolare precedente e conferendo nuovamente croccantezza ai grissini.

Nel caso del pane, invece, meglio ricorrere al tradizionale forno: impostate una temperatura di 60° e inseritelo per una decina di minuti: tornerà morbidissimo, reidratandosi dall’interno.

LEGGI ANCHE:  Zeppole di Patate: La ricetta della Nonna!!

Parola di Non Solo Riciclo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...