Guarda come sgrassare le piastrelle della cucina senza lasciare nemmeno un alone

sgrassare le piastrelle della cucina sgrassare le piastrelle

Sgrassare le piastrelle della cucina senza lasciare aloni

La cucina è il punto fondamentale della casa, dove si svolgono le attività della giornata con la famiglia. I pasti infatti sono il fulcro della nostra esistenza e spesso ognuno di noi, si cimenta nella preparazione di piatti più o meno elaborati. Questo però ha inevitabilmente delle conseguenze, in quanto gli schizzi di sugo e olio vanno a sporcare piastrelle, mobili, ecc… il risultato è sicuramente quello di aver preparato un delizioso pranzetto, ma poi dopo è necessario ripulire tutto quello che si è sporcato. A tal proposito esiste un metodo per far tornare tutto a splendere senza fatica.

Guarda come sgrassare le piastrelle della cucina senza lasciare nemmeno un alone

Dobbiamo però distinguere la pulitura delle piastrelle normali alla pulitura delle superfici in marmo o pietra che devono essere trattate in modo differente. Ma vediamo come.

Sgrassare le piastrelle con Aceto e limone

Questi due elementi sono sempre presenti nelle nostre cucine e hanno un potere sgrassante incredibile. Ecco come utilizzarli per la pulitura.

Ingredienti

  • 200 ml di acqua
  • succo di 2 limoni
  • 250 ml di aceto bianco

Procedimento

Per prima cosa procuratevi uno spruzzino vuoto e ben pulito dal suo precedente contenuto. Poi con l’aiuto di un imbuto, mettete al suo interno i tre ingredienti elencati e agitate leggermente per mescolare e amalgamare il tutto. A questo punto potete passare alla pulitura vera e propria delle vostre piastrelle. Vi sorprenderà certamente il risultato che otterrete. L’azione sgrassante e pulente di questi ingredienti è davvero formidabile.

Ma se dovete invece pulire superfici di marmo i pietre naturale, non potete usare questo composto, in quanto potrebbe rovinarle. E’ comunque possibile ripulire anche loro in modo naturale con un’altra soluzione fatta sempre in casa. Di cosa si tratta? Vediamo!

LEGGI ANCHE:  La tua vita non sarà più la stessa dopo aver visto questi 20 trucchi

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia ( preferibilmente liquido)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di Sodio
  • eventuale acqua

Procedimento

Prendete un recipiente di piccole dimensioni e mettete all’interno i due ingredienti elencati. Mescolate per bene e poi utilizzateli per la pulitura. Se per caso il composto fosse troppo denso potete aggiungere un pochino di acqua per renderlo spumoso.

Poi potete procedere in due modi: versare il vostro composto in un secchio pieno di acqua oppure direttamente sulla spugnetta. Pulite a questo punto le superfici interessate e poi risciacquate. Infine asciugate con un panno in microfibra e sarete sorpresi dal risultato ottenuto con così poca fatica.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...