Guardate un po’ cosa si sono inventati per rubarvi l’auto in pochi secondi. Da non credere!

Ogni giorno bisogna stare attenti, ogni minimo particolare che viene tralasciato potrebbe farci piangere lacrime amare. I malintenzionati oggi sono molti e alcuni di essi sanno essere molto astuti a volte. Ogni giorno escogitano e pianificano piani, metodi, tecniche nuove per rubare, e molte di essi sono davvero molto efficienti.

Alcuni sono molto abili nel parlare e distrarre la gente e senza che qualcuno se ne accorga riescono ad entrare in possesso si oggetti di gran valore. Altri invece si muovono di notte, quando tutti dormono e in giro non c’è nessuno, si mimetizzano col buio e agiscono senza lasciare traccie. Volete conoscere il loro nuovo metodo?

In questo caso vi sveleremo un nuovo piano per rubare la macchina di altri senza che il proprietario in questione dell’autovettura si accorga di nulla… Come fanno? Semplice, inseriscono una semplice monetina da pochi centesimi nella maniglia dello sportello della macchina o dal lato del conducente o nel lato passeggero. La monetina viene inserita perlopiù nel lato passeggero, perché così il malintenzionato entra in azione senza troppi problemi.ladro

Come funziona? Perché una monetina? Molto semplice. Se la monetina viene inserita nel lato passeggero, il proprietario, quando chiuderà con il telecomando l’auto, la monetina impedirà la chiusura automatizzata dello sportello e quindi la macchina resterà aperta… Il proprietario dell’auto non si accorgerà di nulla e quando si sarà allontanata, il ladro entra in azione indisturbato senza fare il minimo rumore.

Se la monetina invece viene inserita nel lato del conducente, il povero malcapitato quando aprirà lo sportello, la monetina cadrà a terra, così mentre starà cercando di capire cosa sia successo e da dove esce quella monetina, il ladro entrerà in azione con violenza. I malcapitati sono soprattutto donne e anziani, obiettivi più facili.

LEGGI ANCHE:  La Scozia valuta l'introduzione del "diritto al cibo": "Nessuno dovrà avere fame in un Paese così prosperoso come la Scozia"

D’ora in poi fate sempre attenzione quando parcheggiate l’auto e controllate sempre se c’è qualcosa di strano.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...