Hai lo scarico della doccia intasato? Il trucco geniale per liberarlo in 10 minuti

scarico della doccia intasato ecco scarico della doccia intasato

Se il tuo scarico della doccia è intasato o funziona lentamente questo post fa al caso tuo!

  • Stai in piedi nella doccia e l’acqua ti arriva alle caviglie
  • C’è un odore sgradevole nel tuo bagno e anche dopo averlo pulito, il cattivo odore persiste
  •  Il tuo scarico è diventato lento e avete pensato di chiamare un idraulico. Ma aspetta! Prima di chiamare un idraulico, prova a risolvere il problema da sola.

In quest’articolo ti sveleremo un efficace trucco per pulire i canali di scarico.

scarico della doccia intasato, ecco cosa fare

Ecco gli strumenti necessari per eseguire il lavoro:

  • Un cacciavite
  • Un paio di pinze
  • Un po’ di bicarbonato di sodio
  • Un po’ di aceto
  • Asciugamani.

Per chi ha i capelli lunghi e utilizza molto shampoo e balsamo è facile che questi si accumulino nello scarico. Quindi non c’è da meravigliarsi se l’acqua non scende lentamente o  lo scarico si intasi.

Scarico della doccia intasato: ecco tutto quello che devi fare

Metti i tuoi asciugamani nella vasca lungo il fianco dello scarico e prendi le tue pinze. Inseriscile nel drenaggio e prova a tirare su. Dovresti riuscire a prendere un bel po’ di capelli e altri residui dallo scarico. Continuare a farlo finché lo scarico non appare più intasato.

Puoi usare anche un cacciavite oltre alle pinze se non riesci a raggiungere tutti i capelli.
La prossima cosa che devi fare è versare circa una mezza tazza di bicarbonato di soda giù per lo scarico e poi l’aceto finché non bolle fino alla sommità dello scarico. Lascia agire per circa 15 minuti, e poi versa l’acqua bollente nello scarico intasato.

Questo aiuterà a disinfettare tutto e a pulirlo per bene.
Dopodiché apri l’acqua della doccia e controlla, vedrai che va giù per lo scarico splendidamente.
Ora la prossima volta che il tuo scarico funziona di nuovo lentamente, saprai già cosa fare. Prova anche tu se hai questo problema, vedrai che tutto si risolverà!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...