Hai merluzzo congelato? Prova a fare questi fantastici Bocconcini!

bocconcini di merluzzo AdobeStock 154916057 1

Hai merluzzo congelato? Prova questi fantastici Bocconcini!

Il pesce è senza dubbio molto amato e in particolare il merluzzo che con il suo sapore mediterraneo porta la mente, ad ogni assaggio, nella calda atmosfera del mare e dell’estate. Gustatelo come vi piace, ma se proverete la ricetta di oggi, siamo certi che non ne potrete evitare di volerlo ancora riproposto in questa versione. Di seguito troverete tutti gli ingredienti necessari e le istruzioni per la preparazione di questo succulento piatto di pesce.

Hai merluzzo congelato? Prova questi fantastici Bocconcini!

Hai merluzzo congelato? Prova questi fantastici Bocconcini!

Ingredienti

  • 400 g di merluzzo già cotto (potete utilizzare del merluzzo avanzato)
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • olio di arachidi
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Procedimento

Per prima cosa prendete il merluzzo, dopo averlo lavato e pulito per bene, e sbriciolatelo all’interno di una terrina di medie dimensioni. Una volta fatto, aggiungete per condizionarlo il limone, il pepe e il sale. Mescolate il tutto per bene per permettere agli ingredienti appena messi, di amalgamarsi uniformemente con il merluzzo.

Solo dopo aver eseguito per bene questo primo passaggio, unite anche il prezzemolo che avete tritato per bene e la farina. Mescolate con cura tutto per rendere il composto omogeneo e facilmente lavorabile. Deve diventare molto compatto. A questo punto prendete parte dell’impasto e formate delle polpettine. Una volta terminato iniziate il passaggio successivo.

Ora passate ogni pallina preparata nell’uovo sbattuto e subito dopo nel pangrattato, facendo attenzione che tutta la superficie delle polpette sia completamente ricoperta. Nel frattempo mettete sul fuoco una padella antiaderente con molto olio di arachidi e una volta in temperatura, mettete poche palline a friggere. Fate in modo che siano dorate dappertutto. Fate questo fino a quando non avrete terminato tutte le palline di merluzzo.

LEGGI ANCHE:  Zucca fritta in tre versioni diverse: ricette veloci ma buonissime!

Man mano che sono cotte, adagiatele su un piatto con la carta assorbente per togliere l’eccesso di olio. Poi portatele in tavola e gustatele con tutta la famiglia. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...