Hamburger di melanzane: Gustosi, leggeri e ricchi di ferro e magnesio

Hamburger di melanzane: leggeri e ricchi di ferro e magnesio

In cucina è spesso difficile conciliare salute e gusto, e soprattutto, quando si è in molti in famiglia metter d’accordo i gusti di tutti è davvero complicato, alla fine ci troviamo a cucinare sempre le stesse cose.

hamburger melanzane

Con un po’ di fantasia, invece, possiamo portare in tavola pietanze buone e sane, riuscendo a far mangiare molta più verdura anche a chi, come i bambini, spesso non la gradisce.

E’ questo il caso dell’hamburger di melanzane.

Proprietà delle melanzane

Questo ortaggio, normalmente viene acquistato più per il suo gusto che non per le sue proprietà ma, in realtà, è un ortaggio davvero molto salutare, perché è ricco di acqua, ha pochissime calorie, aiuta a ridurre zuccheri e colesterolo nel sangue, infine, come se già tutto ciò non fosse sufficiente, con il suo alto contenuto di vitamine aumenta le difese immunitarie.

Trovare il modo di gustarlo in modo sano è quindi un’ottima idea per la salute, impariamo a fare l’hamburger di melanzana.

Hamburger di melanzana ingredienti

  • 3 melanzane grandi,
  • 2 uova,
  • 10 grammi di zenzero macinato,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • mezzo cucchiaio di cumino,
  • 6 cucchiai di pane grattugiato,
  • sale,
  • pepe,
  • olio d’oliva,
  • prezzemolo tritato.

Preparazione

Sbucciamo le melanzane con l’aiuto di un pela patate, tagliamole a metà e facciamole cuocere al vapore per ammorbidirle un po’, se non abbiamo molto tempo possiamo anche inserirle qualche minuto al microonde. Nel frattempo in un pentolino soffriggiamo l’aglio con lo zenzero, in un filo d’olio d’oliva.

Mettiamo le melanzane in un frullatore, aggiungiamo l’aglio, lo zenzero, il cumino, sale, pepe e prezzemolo, frulliamo tutto fino ad avere un composto omogeneo, lasciamo riposare per almeno un’ora.

Trascorso il tempo, in una ciotola, mettiamo il composto e aggiungiamo pane e uova, amalgamiamo bene con le mani. Facciamo attenzione con il pan grattato, inseriamolo poco per volta, per evitare che l’hamburger si asciughi troppo, se invece una volta messa tutta la dose consigliata, l’impasto risultasse ancora troppo molle aggiungiamone un po’. Una volta ottenuta una consistenza simile a quella della carne macinata, dividiamo in parti uguali e diamo all’impasto la forma degli hamburger.

LEGGI ANCHE:  Ghirlanda di biscotti: l’addobbo natalizio più goloso del mondo!

Hamburger melanzane: Cottura e uso

Una volta che abbiamo preparato i nostri hamburger di melanzana, possiamo cuocerli in piastra, in questo caso scaldiamola molto bene prima di appoggiarli e attendiamo che siano ben abbrustoliti su un lato prima di girarli.

Un’altra cottura può essere in forno, una decina di minuti a 180°con forno già caldo e saranno pronti, infine possono anche essere fritti, ma così saranno più pesanti e meno salutari.

Per quanto riguarda il loro uso, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta, possiamo metterli dentro ad un panino con pomodoro e insalata, proprio come faremo con un hamburger di carne, ma anche servirli con una crema di carciofi accompagnati da un contorno di verdura cotta, per un piatto tutto vegetale, il limite sarà solo il nostro gusto e la nostra fantasia.

Un consiglio furbo è che, se invece della forma da hamburger, creiamo delle palline da mangiare in un sol boccone, e poi le friggiamo, saranno un perfetto aperitivo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...