I 12 ponti più spaventosi del pianeta

I ponti sono strutture straordinarie, grazie alle quali possiamo compiere percorsi altrimenti invalicabili. Su alcuni ponti, però, meglio non guardare giù! In questo articolo stiliamo un elenco dei ponti più spaventosi.

Royal Gorge Bridge

Il Royal Gorge Bridge si trova in Colorado ed è il più alto degli Stati Uniti. Venne costruito in meno di un anno, nel 1929, e da allora si è trasformato anche in un’attrazione turistica. È sospeso per 291 metri tra le montagne rocciose ed un fiume dall’aspetto poco amichevole.

Eshima Ohashi

Non è un fotomontaggio né una montagna russa, bensì un “normalissimo” ponte che collega due città del Giappone.

Kuandinsky Bridge

Il ponte Kiandinsky si trova in Siberia e in apparenza è meno spaventoso dei precedenti, ma quello più pericoloso. Seicento metri di tavole di legno sospese su un fiume. Questo ponte percorso ogni giorno da auto e furgoncini… nonostante sia in stato di abbandono.

Ponte del Trift

Neue TriftbrŸcke (Juni 2009), Trift, Kanton Bern, Schweiz

Questo ponte è geograficamente più vicino a noi, si trova infatti in Svizzera. Chi ha voglia di percorrere a piedi che questo angusto percorso che ci separa di appena 100 metri dal suolo?

Risultati immagini per Ponte del Trift

Langkawi Sky Bridge

Immagine correlata

Il Langkawi Sky è qualcosa di impressionante, decisamente poco adatto a chi soffre di vertigini. È sospeso a 700 metri dal suolo. Nonostante la sua spaventosa altezza, gli amanti della natura non possono fare a meno di percorrerlo quando giungono in Malesia.

Risultati immagini per Langkawi Sky Bridge

Ponte Beipanjiang

Risultati immagini per Ponte Beipanjiang

Già noti per l’antica muraglia cinese, il popolo orientale ha deciso di ripetete una straordinaria impresa con la costruzione del ponte Beipanjiang. Il ponte unisce due catene montuose e si trova così in alto (oltre 5000 metri) da poter vedere le nuvole… quando si abbassa lo sguardo!

LEGGI ANCHE:  “Sempre caro mi fu quest’ermo colle”: 200 anni fa Giacomo Leopardi scriveva l’Infinito

Risultati immagini per Ponte Beipanjiang

Ponte di vetro del parco Shiniuzhai

Questa volta i cinesi hanno mantenuto un “basso profilo”, costruendo questo ponte a “soli” 180 metri di altezza. Perché non usare il vetro per godersi la vista?

Koh Pen

Risultati immagini per Koh Pen

La Cambogia è un paese spaventosamente povero ma che, in compenso, conserva quasi intatte le bellezze offerte dalla natura. Le condizioni economiche non fermano però l’ingegnosità della popolazione, capace di costruire un lunghissimo ponte con bastoni e assi di legno.

Risultati immagini per Koh Pen

Suspension Bridge

Il Canada è un paese molto esteso, ricoperto per gran parte dalla natura incontaminata. Chissà cosa si prova ad attraversare un ponte sospeso a 140 metri dal suolo… mantenuto da corde.

Mackinac Bridge

Il ponte Mackinac si trova nel Michigan è vanta il titolo di secondo ponte più lungo del mondo, esteso per ben 8 chilometri sull’acqua. La sua traversata – seppur comodamente in auto – non fa per tutti, tanto che lo stato ha messo a disposizione un servizio di autisti che prende il tuo posto al volante e scende una volta giunti dall’altra parte del ponte.

Il Sidu River Bridge (Cina)

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...