I benefici dell’olio di cocco per la cosmesi e la salute

olio di cocco per la cosmesi

I benefici dell’olio di cocco per la cosmesi e la salute.

Detto anche olio di copra, l’olio di cocco si ricava dai frutti della palma da cocco.

I semi di questi frutti, privati dell’involucro fibroso più esterno e di quello legnoso intermedio, sono bianchi, polposi, saporiti.

La copra è la mandorla essiccata ed è la materia prima per la preparazione dell’olio di cocco, sostanza che contiene addirittura il 65% di grasso.

Ma non è degli usi strettamente alimentari dell’olio di cocco che vogliamo trattare qui, ma di quelli cosmetici e latamente curativi.

I benefici dell’olio di cocco per la cosmesi e la salute

Per il viso. Prendi tre cucchiaiate di olio di cocco e riscaldalo fino a farlo sciogliere completamente, poi aggiungici due cucchiai di bicarbonato e un paio di gocce di un olio essenziale a tuo gusto (di lavanda, per esempio).

Metti in un barattolo di vetro e lascia solidificare e raffreddare il tutto. La crema che avrai ottenuto la potrai applicare sul viso come idratante, tonificante e anti-rughe.

Per le ciglia. Pare che l’olio di cocco possa stimolare i follicoli delle ciglia, idratandoli e permettendo la ricrescita di ciglia più forti e robuste. Basta immergere un pennello da ciglia per mascara nell’olio di cocco e applicarlo sulle ciglia una volta al giorno.

Per un deodorante naturale. I deodoranti industriali sono ricchi sostanze chimiche assortite alcune delle quali non è escluso che possano causare problemi a lungo termine.

Fa’ sciogliere un po’ di olio di cocco, aggiungi del bicarbonato do sodio e poi anche delle gocce di olio essenziale. Fai raffreddare e solidificare la mescolanza, poi usi il composto come un normale deodorante.

LEGGI ANCHE:  Decorazioni Natalizie fai da te 2020 last minute: 20 idee illuminanti!

Per le irritazioni della pelle. Mischia due parti uguali di olio di cocco e burro di karitè con qualche goccia di un olio essenziale a piacere (lavanda, limone, rosmarino, ecc.). Dopodiché applica il composto direttamente sulla irritazione per qualche minuto.

Per le infezioni da lievito. Le proprietà antimicrobiche dell’olio di cocco possono dare sollievo a questo tipo di infezioni. Basta aggiungere un cucchiaino di olio di cocco al caffè o al tè.

Al posto del burro e dello zucchero. L’olio di cocco è un eccellente sostituto del burro e dello zucchero.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...