I ravioli fritti: l’aperitivo veloce, sorprendente e goloso!

1 1

I ravioli sono favolosi, asciutti o in brodo, poco importa, risolvono cene e pranzi all’ultimo minuto, regalando a tutti un pasto unico, completo e gustosissimo. Racchiudono un sapore avvolgente che fornisce carboidrati e proteine al contempo, ritemprando corpo e spirito. Però, però… diciamo la verità, non appartiene certo alla categoria dei piatti inaspettati e sorprendenti! Sono pur sempre un grande classico, scontato, per quanto delizioso. Non sorprenderete, in breve, i vostri ospiti, dimostrando una certa originalità.

Eppure, esiste un modo per cucinarli che li rende sfiziosissimi tanto da destare stupore non solo per la resa del tutto diversa dal solito, ma anche e soprattutto per le vibrazioni sul palato! Provate a friggerli! Si tratta di una procedura inusuale, è vero, ma il risultato è veramente straordinario!

Non ci credete? Siate pronte a rivedere i vostri pregiudizi. Noi iniziamo!

ravioli

I ravioli fritti: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta potete ricorre a ravioli già pronti, oppure realizzarli voi, con le vostre mani fatate. La ricetta che vi proponiamo oggi è delicatissima, a base di gamberi, raffinatissima e squisita. Cliccate qui e mettetevi al lavoro. Per la cottura alternativa procuratevi:

  • olio di semi, 2 litri
  • ravioli, 400 g
  • sale, q.b.
  • spezie a piacere

In un tegame largo e capiente, con il fondo d’acciaio, spesso adatto alla fritture, versate l’olio. Ponete, la pentola sul fornello, accendete il gas a fiamma allegra e portate al punto di fumo. Tuffate i ravioli pochi alla volta e cuoceteli per qualche minuto, rigirandoli spesso. Quando risultano ben dorati su tutti i lati, scolateli con la schiumarola e tamponateli con la carta assorbente, quindi spolverateli con le spezie che preferite. Serviteli ancora caldi e fumanti per un aperitivo finger food. Stupirete i vostri ospiti con effetti speciali, l’impasto si trasformerà in un involucro croccante e sfizioso, il ripieno resterà morbido e compatto per un risultato originalissimo e sempre apprezzato!

LEGGI ANCHE:  Ravioli fritti: la ricetta veloce e gustosa nata per errore!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...