Idee geniali su come usare la carta stagnola nella tua cucina.

La carta stagnola è un prodotto apprezzatissimo in cucina specie quando si tratta di conservare degli alimenti. Se la utilizzate solo per avvolgerci i cibi e conservarli sappiate che potrebbe essere molto utile anche per molte faccende di casa.
A questo proposito vi illustreremo l’uso della carta stagnola, suggerendovi anche degli impieghi alternativi davvero molto interessanti.

La carta stagnola può essere utilizzata da entrambi i lati?
La carta stagnola ha un lato brillante e un altro opaco; entrambi i lati hanno la stessa funzione. Tuttavia, se lo scopo è quello di trasportare gli alimenti, la cosa cambia. Il lato brillante è quello che assorbe più calore, poiché riflette di più la luce. Di conseguenza, quando si tratta di cucinare al forno, per esempio, conviene rivolgere verso l’interno la parte brillante e verso fuori quella opaca.

È dannoso per la salute usare la carta stagnola?
Al momento gli studi assicurano che l’impiego di questo prodotto in cucina non rappresenta nessun pericolo per la salute.

 

LEGGI ANCHE:

Il riuso è una grossa alternativa al concetto dell’usa e getta. Si attua quando le funzioni per cui è stato creato l’oggetto sono riviste alla luce di un suo nuovo utilizzo. Diverso quando si parla di riciclaggio il quale impone la distruzione del rifiuto per crearne nuovi diversi oggetti o prodotti.

P.S. Se vuoi qualcosina in più, iscriviti GRATIS
al nostro canale YOUTUBE >>> http://bit.ly/1GGBz2D
se invece ne hai abbastanza, gradiremmo le tue impressioni sul nostro sito 🙂

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...