Il crema gelato ai mirtilli | Niente latte e con solo 65 calorie!

il crema gelato ai mirtilli AdobeStock 52840505

Il crema gelato ai mirtilli | Niente latte e con solo 65 calorie!

Il crema gelato ai mirtilli senza latte e panna. Mai complicare le cose più del necessario. È un po’ questa la “filosofia” alla base di questo freschissimo e coloratissimo dolcetto ai mirtilli.

il crema gelato ai mirtilli AdobeStock 52840505

Prepararlo è facile e anche abbastanza rapido, ma il risultato è di prim’ordine. Si tratta di una crema gelato che vi farà fare un’ottima impressione sia coi famigliari che con gli amici.

Non solo: il dolce è buono, certo, ma è anche molto leggero. Così leggero che può andare bene anche per chi si trovi a seguire una dieta. Una porzione conta infatti solo 65 calorie!

È chiaro però che se si è a dieta è meglio limitarsi a una porzione soltanto.

Ma veniamo alla ricetta.

Il crema gelato ai mirtilli | Niente latte e con solo 65 calorie!

Gli ingredienti

Per cinque porzioni servono: 600 millilitri di acqua; 200 grammi di mirtilli congelati; 55 grammi di semola extra fine; 20 grammi di stevia (la stevia è un’erba che dolcifica in modo naturale e che non apporta praticamente nessuna caloria) oppure 50 grammi di zucchero semolato; un cucchiaino di estratto alla vaniglia

La preparazione

In primis bisogna mettere a bolllire i mirtilli per un paio di minuti in una casseruola grande. Quindi si filtrano e si schiacciano per estrarne tutto il succo, dopodiché si mettono da parte.

Il passo successivo è travasare succo di mirtillo e acqua in un pentolino, unire lo zucchero (o la stevia), l’estratto alla vaniglia e la semola, e poi mescolare a fuoco basso per cinque minuti, possibilmente con un cucchiaio di legno.

LEGGI ANCHE:  Ciambellone stracciatella con tanto yogurt e senza burro! Super soffice!

Quando il composto è pronto, si spegne il fuoco e si fa freddare per una decina di minuti.

Trascorsi i dieci minuti si mixa tutto quanto con un frullatore a immersione, affinché il composto si addensi leggermente, dopodiché si versa in una boule.

A questo punto non resta che riempire le coppette-gelato: si fa un po’ alla volta e con un mestolino, dopodiché le coppe si ripongono in frigo per almeno tre ore, così che il nostro impasto ai mirtilli prenda la consistenza del gelato.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo di riposo in freezer: 3 ore (in alternativa 3 ore in frigorifero)
Tempo totale: 3 ore e 25 minuti
Porzioni: per 5 persone
Calorie: 65 Kcal

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...