Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Il dentifricio: gli usi alternativi di cui non potrete più fare a meno!

Pubblicità

Il dentifricio non manca mai in casa… ma sapete che oltre ad aiutarvi per una corretta igiene orale, ha proprietà talmente eclettiche da renderlo indispensabile anche per altri usi alternativi! Curiose? Vi faciliterà in numerose attività domestiche, risolvendo rapidamente piccoli e grandi problemi! Pronte? Iniziamo!

Il dentifricio

1. Dentifricio e unghie forti.

Pubblicità

Volete unghie resistenti, che non si sfaldano mai?  Mettete un po’ di dentifricio su uno spazzolino e massaggiatele per alcuni secondi. Ripetete quotidianamente l’operazione e otterrete grandi risultati in breve tempo e in economia!

2. Contro le punture d’insetto!

Le punture d’insetto vi provocano allergia e prurito? Applicatevi sopra una piccola quantità di dentifricio e lasciate agire per alcune ore: la parte offesa si disinfiammerà.

Il dentifricio

3. Addio agli odoracci con il dentifricio!

I cattivi odori dell’aglio, della cipolla e del pesce di solito rimangono impregnati sulle mani tanto che acqua e sapone a volte non bastano per neutralizzarli, ma provate con il dentifricio. Strofinatelo sulla pelle per qualche minuto, poi risciacquatelo con abbondante acqua.

Pubblicità

4.  Ripulire le macchie quasi ovunque!

Volete evitare che la tintura per capelli vi macchi la pelle? Strofinate il dentifricio su orecchie, fronte, contorno viso e su tutte le zone che tendono a sporcarsi. Tenete in posa durante la colorazione della chioma e rimuovete il tutto a fine processo!

Il dentifricio

Usatelo anche per le chiazze sui vestiti! Stendetene uno strato sottile e strofinate con uno spazzolino, tenendo presente comunque che i risultati dipenderanno dal tipo di tessuto.

Se i vostri bambini hanno macchiato la parete con pennarelli o matite, provate a ripulirla mettendo il dentifricio su di un panno, inumidendolo e strofinandolo direttamente sulla parte segnata. Aspettate qualche secondo e sciacquate.

Il dentifricio

Infine, se i vostri mobili di legno presentano gocce d’acqua, resti di cibo o di qualsiasi altro tipo di liquido, potete recuperare la loro tonalità naturale applicando questo prodotto. Subito dopo, stendete uno strato di cera per renderlo brillante.

Provate a sbiancare le scarpe di gomma con questo ingrediente. Applicatelo e lasciatelo agire per qualche secondo. Poi, rimuovete con un panno umido.

il dentifricio

Pubblicità

Il dentifricio smacchia anche i tappeti! Stendetelo in quantità sulle chiazze e strofinate con una spazzola dura! Torneranno come nuovi!

Grazie ai composti chimici che contiene, è un prodotto eccellente per eliminare lo sporco dai gioielli. Strofinatelo, lasciatelo agire per qualche minuto e pulite in seguito con un panno.

Lottate anche voi con quello strato scuro che si forma sul ferro da stiro? Bene, perché non è solo fastidioso, ma a volte sporca anche i capi. Se volete farlo tornare come nuovo, strofinate con un panno la pasta dentifricia fino ad eliminare la macchia.

Il dentifricio

 


Potrebbe interessarti anche...