Il dessert cremoso, freddo e leggero: sta spopolando sul web si prepara così. Solo 160 Kcal!

freddo cremoso e leggero il 1

Cosa c’è di meglio di un dessert freddo, cremoso e leggero, con queste temperature torride? Magari al cioccolato, sì ma poi… la dieta? Rischiamo di mandare tutto all’aria per un attimo di golosità? Certo che no, perché quella che vi presentiamo oggi è una ricetta light, con 160 kcal a fetta!

Fantastica, vero? Ma le sorprese non finiscono qui! È velocissima da preparare!

Composta da 3 strati, è un delirio dei sensi! Procuratevi quindi:

  • per il primo strato:
    • cioccolato fondente, 50 g
    • latte, 500 ml
    • cacao amaro, 2 cucchiai
    • farina, 2 cucchiai
    • stevia, 3 cucchiai (oppure altrettanti di zucchero)
    • burro, 1 cucchiaio
    • amido di mais, 1 cucchiaino
  • per il secondo strato:
    • farina, 2 cucchiai
    • latte, 2 bicchieri
    • stevia, 3 cucchiai (oppure altrettanti di zucchero)
    • amido di mais, 1 cucchiaio
    • burro, 1 cucchiaio
  • per il terzo strato:
    • latte, ½ tazza
    • cioccolato fondente, 120 g
    • burro, 1 cucchiaio

Pronte a scoprire come procedere? Iniziamo!

freddo cremoso e leggero il 1

Freddo, cremoso e leggero: il dessert che sta spopolando sul web si prepara così. Solo 160 Kcal!

Versate il latte in un tegamino e unite la stevia (o lo zucchero), il cacao, l’amido di mais e la farina.

Mettete sul gas a fiamma dolce e lavorate gli ingredienti con la frusta a mano, fino ad amalgamarli benissimo, fate sciogliere tutti i granelli e addensare, quindi aggiungete il cioccolato fondente.

Spegnete il fuoco e incorporate 1 cucchiaio di burro, mescolate bene e trasferite in una pirofila di vetro rettangolare. Livellate con cura.

Preparate il secondo strato, con lo stesso procedimento: nel tegamino ben sciacquato, mettete il latte, il dolcificante, la farina, l’amido e la vanillina. Fate addensare a fiamma dolce, rigirando con la frusta a mano, quindi spegnete il fornello e aggiungete 1 cucchiaio di burro.

LEGGI ANCHE:  Ciambellone stracciatella con tanto yogurt e senza burro! Super soffice!

Versate nella pirofila e livellate.

Riponete in frigorifero per 1 ora a rassodare.

Trascorso questo tempo, preparate l’ultimo strato spezzettando il cioccolato nel latte, portate a sfiorare il bollore e fatelo sciogliere completamente, amalgamandolo con la spatola. In ultimo, unite il burro.

Con la glassa ottenuta, ricoprite il vostro dessert e riponetelo ancora in frigorifero per una buona mezz’ora. Quando si sarà ben rassodato, gustatelo, è una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...